Il ruolo delle Agenzie per il lavoro

di Teresa Barone

scritto il

Le Agenzie per il lavoro rappresentano una fonte di competitivita? per le aziende italiane.

Qual è il ruolo delle Agenzie per il lavoro nella promozione della competitività delle imprese? Secondo Assolavoro, l’Associazione Nazionale di Categoria delle Agenzie per il Lavoro, il loro contributo è determinante come partner strategico per promuovere programmi imprenditoriali a breve e a lungo termine.

=> Le aziende italiane che pagano meglio

Sono le parole di Agostino Di Maio, direttore di Assolavoro, intervistato da Labitalia a pochi giorni dal Randstad Employer Brand 2017:

«Le agenzie, infatti, hanno dimostrato, nel corso degli anni, di essere validi strumenti per gestire fasi di transizione, anche delicate, come è quella determinatasi recentemente per le aziende sul piano normativo a seguito dell’abolizione dei voucher. Anche la sfida della ricollocazione, prima vera misura nazionale in tema di politiche attive, vede le agenzie in prima linea. L’impostazione è corretta, ma il successo della misura dipenderà molto dalla capacità di coinvolgimento degli operatori in tutte le fasi, dalla condivisione dei dati, fino all’accompagnamento verso una nuova opportunità concreta di lavoro.»

Il supporto delle Agenzie per il lavoro è determinante anche per portare avanti i progetti di alternanza scuola-lavoro e per favorire la formazione soprattutto se strettamente legata al lavoro.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari