Troppo carisma nuoce al leader

di Teresa Barone

scritto il

Un leader troppo carismatico rischia di essere poco apprezzato e seguito.

Leadership e carisma devono andare di pari passo, tuttavia possedere questa dote in quantità eccessiva può perfino rivelarsi controproducente.

=> Le doti che un capo eccellente deve possedere

Uno studio pubblicato sul Journal of Personality and Social Psychology, sostiene infatti che un leader troppo carismatico rischia di danneggiare l’immagine di sé agli occhi dei suoi collaboratori, rendendo la stessa leadership meno efficace.

Gli autori della ricerca sottolineano come a essere percepiti positivamente dai loro dipendenti siano i leader con moderate doti carismatiche, mentre coloro che eccedono o sono carenti da questo punto di vista non sono altrettanto apprezzati.

I leader poco carismatici sono ritenuti poco strategici, mentre i colleghi con una maggiore dose di “fascino” vengono considerati meno efficaci dal punto di vista operativo: se i primi non riescono a comunicare una certa vision e a farla condividere, i secondi non hanno la capacità di guidare saldamente il loro team.

Per gli autori dello studio, quest’ultimo rappresenta uno spunto di riflessione importante per chi si occupa della selezione del personale e della formazione finalizzata alle figure manageriali.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI