Tratto dallo speciale:

Prestiti agevolati ai professionisti

di Redazione PMI.it

scritto il

Prestiti agevolati ai professionisti per fronteggiare l'emergenza Covid-19: fino a 50mila euro con prima rata di rimborso dopo un anno.

È operativo il piano di intervento messo a punto da Fidiprof, il Confidi di Confprofessioni, e dal Gruppo Igea Banca per supportare le esigenze di liquidità dei professionisti chiamati a fronteggiare l’emergenza Covid-19.

Grazie all’accordo tra le due parti, i professionisti potranno richiedere (anche attraverso la piattaforma digitale BeProf) prestiti fino a 50mila euro, con durata sino a 60 mesi con un pre-ammortamento di un anno.

Il finanziamento può estendersi fino a 100mila euro per le professioni sanitarie, medici di medicina generale e odontoiatri.

Sarà Fidiprof, soggetto garante autorizzato dal Mediocredito Centrale – MCC, a gestire direttamente il merito creditizio dei soci professionisti, per i quali è prevista la massima garanzia con la facoltà di rimborsare le rate ordinarie del prestito dopo 12 mesi dall’erogazione del finanziamento.

Rispetto al decreto liquidità, appena varato dal Governo, il programma di finanziamenti messo a punto da Fidiprof e dal Gruppo Igea Banca – afferma Ezio Maria Reggiani, presidente di Fidiprof – è immediatamente operativo con grande flessibilità, perché attinge alle risorse proprie del sistema confederale.

Il nuovo strumento per l’accesso al credito di professionisti è stato messo a punto tenendo conto delle specifiche esigenze dei liberi professionisti, per far fronte alla crisi di liquidità che sta inevitabilmente caratterizzando gli studi professionali.

Siamo una banca innovativa e digitale, vicina al mondo delle imprese e delle professioni, sviluppando prodotti e processi sempre nuovi – ha commentato Luigi Tagliaferro, direttore del distretto digitale di Igea Banca.

I Video di PMI

Coronavirus: Guida al congedo per quarantena dei figli