Tratto dallo speciale:

Google AdSense per applicazioni mobili

di Redazione PMI.it

scritto il

Google ha lanciato AdSense for Mobile Applications, un nuovo servizio per il mondo dell'advertising su dispositivi mobili che permetterà agli sviluppatori di di creare applicazioni per iPhone e per smartphone dotati di Google Android

Continua il percorso di Google nel mondo dell’Advertising mobile sull’onda dell’attuale successo degli smartphone, sempre più usati per accedere alla rete, lavorare e gestire le informazioni sempre e ovunque.

Così, dopo il lancio del servizio “AdSense for Mobile Search“, arriva dal blog di Google l’annuncio dell’arrivo di “AdSense for Mobile Applications“.

Si tratta sostanzialmente di una piattaforma di pubblicità, dal funzionamento molto simile a quello delle inserzioni AdSense per browser mobili, che permetterà agli sviluppatori di creare applicazioni per iPhone e per smartphone dotati di sistema operativo Google Android.

L’obiettivo è quello di permettere agli inserzionisti di raggiungere nuovi potenziali clienti, i quali accedono ai contenuti web mediante dispositivi mobili, così come ha fatto il ristretto numero di partner – tra cui Backgrounds, Sega, Shazam e Urbanspoon – che hanno già provato il servizio con successo.

Registrandosi all’apposita pagina online è possibile fare richiesta per diventare beta tester, oltre ad ottenere maggiori informazioni riguardo l’AdSense for Mobile Applications program, vedere le risposte alle domande più frequenti e conoscere i vantaggi della pubblicità sulle applicazioni mobili.

I Video di PMI