EBA Forum 2009: il Marketing per Pmi 2.0

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Apre oggi i battenti a Milano presso la Casa dell'Energia l'edizione 2009 di EBA Forum, evento pensato per le Pmi che vogliono approfondire le opportunità e gli strumenti del Marketing online

Si è aperta oggi a Milano la due giorni di EBA Forum 2009 (Everything But Advertising), punto di incontro tra aziende italiane interessate alle nuove potenzialità del Web Marketing. In programma conferenze, workshop e incontri tematici da oggi fino a domani 28 maggio presso la Casa dell’Energia.

L’evento ha lo scopo di avvicinare aziende e Pmi – nel momento di crisi economica – agli strumenti per misurare i risultati degli investimenti effettuati su media digitali e Web 2.0, al fine di cogliere le opportunità di business meglio sostenibili.

Dopo la sessione d’apertura “Cliente 2.0“, incentrata sul tema degli investimenti in Marketing e Comunicazione, l’agenda prevede in data odierna la sessione “Merchant 2.0, quando l’e-commerce è a misura di impresa italiana.

Ampio spazio, ovviamente, anche ai temi dell”Enterprise 2.0“, per quanto riguarda l’uso di piattaforme social per accrescere le potenzialità di business e “Turismo 2.0“, per discutere delle nuove esigenze di Marketing da parte degli operatori turistici.

In chisuura alla prima giornata di lavori, la sessione “Search Engine Marketing“, ovvero come posizionarsi al meglio sui motori di ricerca, e “Creatività per l ‘ Innovazione“, incentrata sul cambiamento inteso come nuova chiave per il successo

Nella seconda giornata si discuterà di Email Marketing(campagne di email marketing, newsletter e DEM), e di Mobile Marketing, illustrando tutte le modalità tramite cui il telefono cellulare si può trasformare in un potente strumento a supporto del Marketing.

Concluderà l’evento una interessante Tavola Rotonda dal tema “Bufala 2.0?”, che cercherà di rispondere alla seguente domande: quanto serve il Web 2.0? Per le aziende che devono investire ed avere risultati, specialmente le Pmi italiane, la domanda più importante diviene: sul Web 2.0 ci sono veramente i miei clienti?

I Video di PMI

Facebook locations per chi ha più sedi fisiche