Milano: novità per le imprese edili

di Redazione PMI.it

scritto il

Online i nuovi “Usi” per il comparto delle costruzioni validi nel territorio della CdC di Milano Monza Brianza Lodi.

La Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi ha approvato nuove direttive in ambito costruzioni, regole e consuetudini aggiornate a cadenza quinquennale che diventano punto di riferimento per gli operatori del settore e coloro che realizzano lavori di ristrutturazione, proprietari compresi.

=> Edilizia: meno burocrazia, più progettazione

Le nuove regole sono si propongono di rendere più efficiente e corretto il mercato delle costruzioni e il comparto delle ristrutturazioni, entrambi caratterizzati da un trend molto positivo a livello locale.

Come sottolinea la CdC, infatti, le imprese di costruzione a Milano e in Lombardia sono in continuo aumento: in particolare, il capoluogo lombardo vanta 28 mila le imprese a Milano su 93mila totali attive in Lombardia. Le aziende del settore sono 9mila a Monza e oltre 2 mila a Lodi.