Niente deducibilità IMU per immobili d’impresa

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Salta l'ipotesi della deducibilità IMU ai fini IRAP sugli immobili strumentali, rimane solo quella ai fini della determinazione del reddito: le dichiarazioni del ministro Padoan.

Non arriverà la deducibilità IMU ai fini IRAP sugli immobili produttivi delle imprese (capannoni, uffici, etc.), essendo una misura ritenuta dal Governo troppo onerosa. A spegnere ogni speranza degli imprenditori è stato il ministro dell’economia, Pier Carlo Padoan, che in audizione alla Camera ha ricordato le misure già varate dal Governo a favore degli immobili strumentali, a fronte delle quali:

“ulteriori interventi sia per la deducibilità dell’IMU dalle imposte sui redditi sia un’ulteriore riduzione dell’IRAP richiederebbero per una concreta attuazione ingenti risorse finanziarie per far fronte alle diminuzioni di gettito”.

=> Deducibilità IMU su beni strumentali in UNICO SC 2014

”La semplificazione prevista dalla delega fiscale” è uno degli strumenti per diminuire ”gli oneri che gravano sulla dimensione imprenditoriale, verso la quale c’e’ un preciso impegno del Governo”. I decreti che l’Esecutivo sta mettendo hanno l’obiettivo di avviare ”una revisione sistematica dei regimi fiscali volta a eliminare complessità di adempimenti superflui e costosi per le imprese”.

Deducibilità IMU

Per quanto concerne la deducibilità IMU è prevista solo se versata nel 2013 (l’IMU di competenza 2012 versata nel 2013 viene esclusa dalla parziale deducibilità; quella di competenza 2013 ne beneficia solo se versata entro i termini previsti). A prevederlo è Legge di Stabilità 2014 la quale dispone ai commi 715 e 716, art. 1 la deducibilità IMU ai fini della determinazione del reddito per gli immobili strumentali delle imprese e dei professionisti – in deroga all’art. 14, co. 1, DLgs. 23/2011 che prevedeva l’indeducibilità IMU da IRPEF, IRES ed IRAP – nella misura del:

  • 30% per l’anno d’imposta 2013 (2014).
  • 20% dall’anno d’imposta 2014 (2015);

=> Deducibilità IMU del 30% per le imprese

Ricordiamo che gli immobili strumentali che beneficiano della deducibilità sono quelli utilizzati esclusivamente per l’esercizio dell’arte o professione o dell’impresa commerciale da parte del proprietario. Risultano quindi esclusi gli immobili ad uso promiscuo, ovvero utilizzati come attività e abitazione o dal familiare del contribuente o anche per uso privato dal contribuente stesso.

I Video di PMI

Alternative alla scheda carburante