Condono edilizio a Roma le pratiche si monitorano online

di Redazione PMI.it

scritto il

Operativo il nuovo servizio dell'Ufficio Condono Edilizio, che consente di monitorare lo stato delle pratiche di condono edilizio: ecco come funziona il sistema informatico "Sicer online".

Si apre la strada del digitale per il servizio di consultazione delle pratiche di condono edilizio: a fare da apripista è l’Ufficio Condono Edilizio (UCE) dell’Assessorato all’Urbanistica del Comune di Roma che ha reso operativo il il servizio “Sicer online”.

=> Condono edilizio: Ddl in Senato

Il servizio permette:

  • in questa prima fase di accreditarsi per conoscere lo stato delle pratiche di condono, seguendole in tutte le fasi fino alla loro conclusione;
  • in una seconda fase (verrà attivata entro 8 mesi) di porre domande e ottenere riposte sulle istruttorie, utilizzando come strumento la Posta Elettronica Certificata (PEC).

=> Guida alle norme in Edilizia: permessi e condoni

Nella fase di avvio il servizio “Sicer online” prevede l’attivazione di un protocollo web presso l’UCE e la creazione di un server dedicato esclusivamente all’Ufficio, con l’obiettivo di snellire le operazioni front office riducendo così costi e tempi. Per accedere al servizio è necessario registrarsi ed identificarsi sul portale istituzionale del Comune di Roma dopo di che tra i servizi online sarà possibile accedere all’Archivio del Condono Edilizio all’interno della sezione “Servizi Edilizi”. Per maggiori informazioni consultare il comunicato dell’Assessorato.

I Video di PMI