Aumento IRPEF in Lazio dal 2015

di Teresa Barone

scritto il

Aumenta l’IRPEF in Lazio a partire dal 2015: lo annuncia Zingaretti promettendo una riduzione delle tasse solo a dal 2017.

Il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti annuncia l’aumento IRPEF a partire dal 2015 (incremento definito come “inevitabile”) al quale seguirà, a partire dal 2017, una probabile diminuzione delle tasse per limitare la pressione fiscale su cittadini e imprese: «con i numeri del bilancio regionale che abbiamo ereditato, confermare l’aumento IRPEF dello 0,6% nel 2015 è inevitabile. Molto hanno pesato anche i debiti fuori bilancio scoperti in questi mesi.».
Il Governatore fa riferimento ai 12 miliardi di debiti della Regione Lazio dovuti alla gestione precedente, sottolineando tuttavia come l’aumento della tassa sia limitato: si parla di un incremento di poco più di 3 euro al mese per i redditi sotto i 35 mila euro (fino a 20 euro mensili per chi supera questa soglia), mentre per i redditi inferiori ai 15 mila euro annui la situazione rimarrà invariata. È sempre Zingaretti ad annunciare lo stanziamento di 50 milioni di euro a partire dal 2014 per rilanciare lo sviluppo e il sociale. (=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio)