Tratto dallo speciale:

La cartella Equitalia si paga con Sisal e Lottomatica

di Barbara Weisz

scritto il

Accordo fra l'agenzia di riscossione e le due reti di ricevitorie, pagamenti in contanti presso i punti Sisal, anche con carte nei negozi Lottomatica: regole e costi di commissione.

Multe, cartelle esattoriali e avvisi di pagamento possono essere saldati al bar, in edicola, in ricevitoria e dal tabaccaio, insomma in tutti i punti vendita Lottomatica e SisalPay grazie alla convenzione con EquitaliaReti amiche“, che coinvolge 60mila punti vendita in tutta Italia, molti dei quali aperti anche di sera e nei fine settimana.

Come pagare

Basta il bollettino allegato alla cartella per effettuare il pagamento: solo in contanti presso i punti Sisalpay (fino a mille euro, comerevisto dalla normativa antiriciclaggio), diversamente con Pagobancomat, carte di credito Visa e Mastercad, carte prepagate e Lottomaticard. Attenzione: la novità riguarda solo le cartelle arrivate da fine giugno 2013, provviste di apposito codice a barre. Il pagamento oltre i 60 giorni dal ricevimento della cartella viene aggiornato automaticamente con interessi e somme aggiuntive previste dalle norme.

Punti vendita

  • Lisclick: dalla home page, basta cliccare su “trova” nella casella Punti Vendita per visualizzare elenco e mappa degli esercizi Lottomatica convenzionati più vicini.
  • Sisalpay dalla home page cliccare su “trova un punto SisalPay” per l’elenco e la mappa dei punti vendita convenzionati più vicini.

Commissioni

  • Contanti: 1,55 euro di commissione
  • Lottomaticard: 1,30 euro
  • Bancomart e carte di credito: 2 euro

Naturalmente è sempre possibile rivolgersi agli sportelli di Equitalia, ai canali attivi sul territorio (banche, poste…), per via telematica al sito di Equitalia cliccando su “Pagare online” o attraverso Estratto conto online.

I Video di PMI

Cartella esattoriale nulla: regole e sentenze