Tratto dallo speciale:

Dichiarazioni 2010, online i modelli 730, IVA, 770 e CUD, anche semplificati

di Noemi Ricci

scritto il

Sono disponibili online i nuovi modelli di dichiarazione dei redditi per il 2010. Presenti anche le nuove versioni semplificate, cui aderiranno oltre 4 milioni di contribuenti

Sono pronti i nuovi modelli 730, IVA, 770 e CUD definitivi, che professionisti, dipendenti, e datori di lavoro potranno scaricare direttamente online dal sito dell’Agenzia delle Entrate.

Parola d’ordine per le dichiarazioni 2010, “semplificazione”, con un Fisco più “a misura di contribuente”, come testimonia ad esempio il modello “IVA base“, versione essenziale del modello IVA ordinario.

Il modello IVA si riduce a 3 fogli, con i soli quadri di interesse del contribuente, da usare in allegato a Unico. Un apripista in un percorso verso lo snellimento degli adempimenti, che coinvolgerà subito oltre 4 milioni di contribuenti.

Possono aderire i contribuenti IVA – persone fisiche e non – che nel 2009 non hanno effettuato operazioni con l’estero, non hanno effettuato acquisti utilizzando il plafond per gli esportatori abituali e non hanno partecipato ad operazioni straordinarie.

Con lo stesso scopo arrivano anche il modello 730 semplificato, per la dichiarazione dei redditi, e il 770 Semplificato.

Nel 730, che vede coinvolti 17 milioni di contribuenti, quest’anno sono presenti bonus mobili (detrazione d’imposta del 20% da ripartire in cinque anni) e agevolazioni per l’Abruzzo. Risulta inoltre semplificato il linguaggio delle istruzioni per la compilazione.

Nel 770 semplificato è invece presente un frontespizio più leggero nella sezione dedicata ai dati del rappresentante firmatario della dichiarazione, con l’obbligo di indicare la propria residenza anagrafica solo per chi risiede all’estero. Alleggerita anche la sezione relativa ai dati del coniuge e dei familiari a carico.

I Video di PMI