Tratto dallo speciale:

Estratto ruoli Equitalia agli sportelli Entrate

di Noemi Ricci

scritto il

L'estratto dei ruoli Equitalia disponibile anche presso gli sportelli dell'Agenzia delle Entrate e accedendo al servizio Fisconline.

L’estratto dei ruoli debitori, oltre che attraverso i consueti canali Equitalia, potrà essere richiesto anche presso gli sportelli dell’Agenzia delle Entrate per effetto del protocollo di intesa tra Fisco e ente di riscossione.

L’accordo tra Agenzia delle Entrate ed Equitalia prevede che per ottenere informazioni relative alla propria situazione debitoria ed eventuali pendenze con la società per la riscossione, il contribuente possa recarsi presso gli sportelli dell’Agenzia e, presentando apposita richiesta, ottenere tutto il suo estratto debitorio, anche per i tributi non erariali.

=> Rottamazione cartelle Equitalia: proroga e novità

Un’opzione molto utile in questo periodo in cui, fino al 21 aprile 2017 per effetto della proroga concessa dal decreto legge n. 36/2017, è ancora possibile rottamare le cartelle di pagamento ricevute da parte di Equitalia, evitando di pagare le sanzioni aggiuntive.

Interessante anche la possibilità di accedere alle stesse informazioni accedendo con le proprie credenziali ai servizi online dell’Agenzia delle Entrate (Fisconline). Qui potranno essere visualizzati tutti i documenti che risultano già saldati o non ancora pagati, per intero o in parte, su tutto il territorio nazionale (esclusa la Sicilia), a partire dall’anno 2000. Per ciascun documento sarà visionabile il dettaglio ed eventuali provvedimenti, nonché generare un “codice Rav” attraverso il quale effettuare il pagamento online.

I Video di PMI

Cartella esattoriale nulla: regole e sentenze