Tratto dallo speciale:

Agenzia Entrate subentra a Riscossione Sicilia: cosa cambia

di Redazione PMI.it

scritto il

Anche la Sicilia passa sotto Agenzia Entrate - Riscossione: servizi online e assistenza per i contribuenti con somme a ruolo negli ambiti provinciali.

A partire dal 1° ottobre 2021, le attività di riscossione in Sicilia sono affidate all’Agenzia delle Entrate, svolte da AdER (Agenzia delle entrate-Riscossione): lo ha stabilito l’art. 76 del Decreto Sostegni-bis (DL n. 73 del 25 maggio 2021, convertito con modificazioni dalla Legge n. 106 del 23 luglio 2021). AdER diventa così l’ente pubblico di riscossione per l’intero territorio nazionale. Per i contribuenti siciliani con carichi iscritti a ruolo è possibile consultare il portale dell’Ente (all’indirizzo https://www.agenziaentrateriscossione.gov.it) per richiedere informazioni e assistenza oppure per utilizzare i servizi online direttamente dal proprio pc, da tablet o smartphone.

Servizi online in area pubblica

Sul portale web, senza credenziali, è possibile utilizzare il servizio “Invia una e-mail al Servizio contribuenti” per chiedere informazioni, assistenza, documenti ed estratti relativi a cartelle e avvisi, procedure di riscossione e situazione debitoria del contribuente. Lo stesso servizio può essere utilizzato per richiedere bollettini e moduli di pagamento per le rate in scadenza, (selezionando la causale “Informazioni sul pagamento delle rateizzazioni” e indicando nel campo Note “Richiesta moduli di pagamento”).

Ancora: è possibile scaricare la modulistica per presentare istanze di rateizzazione per debiti di qualsiasi importo, per sospensione della riscossione o per rimborso delle somme versate in eccedenza, tramite accredito sul proprio conto corrente; è possibile effettuare pagamenti accedendo direttamente al servizio “Paga on-line”; è possibile consultare la sezione “Per saperne di più” per approfondimenti su cartelle e procedure.

Servizi dall’area riservata

L’area riservata si effettua utilizzando le credenziali SPID, CIE (Carta d’Identità Elettronica) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi). Per gli intermediari fiscali, le precedenti deleghe saranno temporaneamente valide. In area riservata è possibile controllare la propria situazione debitoria, delegare un intermediario a operare per proprio conto attraverso Equipro, pagare cartelle e avvisi.

Prenotazione appuntamenti allo sportello

Tra le novità c’è la modalità di prenotazione degli appuntamenti agli sportelli siciliani che, adesso, si effettua sul sito AdER in pochi passaggi. Restano comunque invariate le sedi degli sportelli, ma dal 1° ottobre gli appuntamenti non si prenotano più per via telefonica o per email, ma bisogna procedere tramite il portale AdER, dalla sezione “Trova lo sportello e prenota”. Gli sportelli osserveranno l’orario di apertura dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.15 alle 13.15 (semifestivo alle 12:15).

Per informazioni e assistenza è disponibile il Contact Center dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione, tutti i giorni 24 ore su 24, con operatore dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 18, al numero unico 06 01 01 da telefono fisso o cellulare (a pagamento).