Nuove imprese, incentivi a Bari

di Teresa Barone

scritto il

Agevolazioni per l’avvio di nuove imprese di periferia promosso dal Comune di Bari.

Il Comune di Bari promuove un bando per incentivare l’avvio di nuove imprese nelle zone di periferia del centro urbano, grazie a una dotazione finanziaria di più di 1,1 milioni di euro.

=> Creazione imprese: bando in Puglia

Bando

Il bando comunale si rivolge alle piccole imprese, singole o in forma associata, e alle cooperative.

L’agevolazione può coprire fino a un massimo del 50% delle spese ammissibili, fino a un importo massimo di 80mila euro.

Sono previsti due tipi di agevolazione:

  • contributo in conto capitale pari al 50% dell’intera agevolazione;
  • prestito a tasso d’interesse agevolato pari al restante 50% dell’intera agevolazione, da restituire in cinque anni al tasso di interesse fisso dello 0,5% annuo.

Domande

Le domande per accedere al bando possono essere presentate entro il 3 giugno 2017. Il bando, online, riporta tutte le zone coinvolte nell’iniziativa.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Puglia

I Video di PMI

Come imporsi sui competitor