Turismo: Call Startup Italian Open

di Teresa Barone

scritto il

Il primo contest per le start-up del turismo: come partecipare alla Call Startup Italian Open.

Prende il via il concorso Startup Italian Open, promosso da Fondazione Sistema Toscana e PromoFirenze e destinato alle start-up attive nel comparto dei viaggi e del turismo. Un contest mirato a valorizzare le idee innovative finalizzate a proporre nuovi prodotti e servizi tecnologici.

=> Turismo digitale: privacy e fiducia a rischio

Destinatari

Possono partecipare alla Call le start-up nate a partire da gennaio 2014: inizialmente saranno selezionate le 50 migliori proposte, successivamente saranno 16 le start-up che concorreranno al premio finale, vale a dire la partecipazione alla conferenza europea organizzata da Phocuswright ad Amsterdam.

Il Comitato Scientifico sceglierà le start-up sulla base di alcuni criteri:

  • tasso di innovazione;
  • brillantezza e originalità dell’idea;
  • attrattività del mercato di riferimento. 

Scadenza

Per partecipare c’è tempo fino al 10 Novembre 2016, come indicato sul sito ufficiale dell’iniziativa.