Confindustria IxI: Imprese per Innovazione

di Redazione PMI.it

scritto il

Le risorse e le opportunità di crescita competitiva offerte da Confindustria con il suo progetto Imprese per Innovazione (IxI): supporto all’innovazione a tutto tondo.

Avviare un processo di innovazione aziendale implica spesso un cambiamento culturale profondo, che certamente non può essere improvvisato: per questo Confindustria ha dato vita da qualche anno al progetto Imprese per Innovazione (IxI), per fornire concretamente un supporto all’innovazione a 360° su strategie, crescita, innovazione di prodotto e processi, organizzazione e posizionamento rispetto ai mercati, Pmi in particolare.

L’innovazione non è solo infatti solo legata a prodotti ma anche alle strategie di business (organizzazione aziendale, processi operativi e decisionali e così via): tutto concorre alla determinazione della competitività di un’azienda.

Il progetto IxI

Il progetto mira a stimolare confronto e formazione per comprendere meglio sia la gestione dell’innovazione sia la soluzione organizzativa più opportuna per supportare i cambiamenti.

Ogni azienda dovrebbe per esempio tendere al miglioramento della qualità: nella pratica questo significa anche intervenire concretamente su valorizzazione delle risorse umane ed efficienza energetica.

Strumenti

Il primo strumento di innovazione adottato da Ixi è lo scambio di best practice fra aziende per verificarne la replicabilità. L’altro è la formazione capillare sul territorio, con sessioni di lavoro – improntate su concretezza, linguaggio non accademico, approccio problem solving e coinvolgimento – organizzate da partner (principali scuole di formazione italiane e straniere). Infine sono disponibili guide per le piccole e medie imprese su specifiche proposte di innovazione.

Attori

Per implementare ognuna di queste iniziative interviene un Comitato Scientifico di Coordinamento ed Orientamento costituito dai principali esponenti del “sistema innovazione” nazionale. Fanno inoltre parte del progetto un esteso network di aziende ed esperti, alcuni dei quali hanno animato il comitato promotore, mentre altri partecipano come partner per gli eventi o come relatori nelle iniziative sparse sul territorio.

Aziende

Le aziende che desiderano partecipare si iscrivono ai “club degli innovatori”, organizzati su scala territoriale, per permettere la costruzione di gruppi omogenei seguiti dall’Associazione territoriale di competenza. I partecipanti devono:

  • essere imprenditori o manager;
  • lavorare per imprese associate al sistema Confindustria;
  • puntare a una innovazione a 360°;
  • saper o voler innovare.

Premio IxI

Per conferire ulteriore concretezza all’iniziativa è stato istituito un premio dedicato all’innovazione, che ogni anno premia le aziende eccellenti che si distinguono nel panorama economico italiano per i modelli innovativi adottati, che consentano un processo virtuoso di condivisione ed replicabilità.

Risorse

Sul sito del progetto sono disponibili risorse per approfondire: interventi ai workshop, interviste agli imprenditori, recensioni e segnalazioni, casi di successo, toolkit per innovare. Newsletter, feeds Rss, ed sms sono attivabili previa registrazione gratuita al servizio.

Per la formazione online sono pubblicati numerosi percorsi di e–learning tematici e video forum di imprenditori che rispondono ad eventuali domande.

Infine, segnaliamo il servizio Check up aziendale in collaborazione con IBM e SDA Bocconi, per calcolare il fabbisogno di innovazione ed evidenziare le aree strategiche su cui intervenire.