Eco-incentivi auto: guida per Rivenditori

di Redazione PMI.it

scritto il

Per l'Ecobonus sui veicoli a ridotte emissioni è necessario registrarsi sulla piattaforma dedicata: Guida per Rivenditori aggiornata dopo il Dl Agosto.

Aggiornata la Guida per Rivenditori dedicata agli Eco-incentivi auto, alla luce delle novità del Decreto Agosto 2020. Si tratta di un manuale dedicato alle diverse casistiche di utilizzo della piattaforma dedicata (https://ecobonus.mise.gov.it), unico canale di prenotazione dei contributi statali previsti per acquisto o leasing dei veicoli agevolati, e si svolgimento di tutte le pratiche necessarie.

Per ottenere l’Ecobonus sull’acquisto di veicoli a ridotte emissioni o per richiedere informazioni sugli Eco-incentivi auto in vigore è infatti sempre necessario registrarsi sulla piattaforma dedicata, accessibile accedendo all’Area Rivenditori del sito Ecobonus.mise.gov.it.

Dal 1° agosto 2020 al 31 dicembre 2020 per la categoria M1 ricordiamo che è possibile prenotare anche un ulteriore
incentivo previsto dal DL Rilancio, mentre con il DL Agosto in vigore dal 15 sono stati stanziati ulteriori fondi per le diverse fasce di emissioni.

Per le fasce di emissioni di CO2 0-20 e 21-60, solo prenotando il contributo “Ecobonus” è possibile richiedere il Contributo Agosto 2020, mentre selezionando contributo Agosto 2020” è stata introdotta una nuova fascia di emissioni 61-110 g/km, ulteriormente divisa in 61-90 e 91-110 con il DL Agosto 2020 per chi acquista e immatricola dal 15/8/2020 veicoli di categoria M1.

Per le fasce 0-20 e 21-60 CO2 g/km il prezzo non deve essere superiore a 50.000 euro, mentre per la fascia 61-110 oppure 61-90 e 91-110 per chi acquista e immatricola dal 15/8/2020, il prezzo non deve essere superiore a 40.000 euro. (Figura 9)

Se la prenotazione è con rottamazione e si hanno i requisiti, prenotando il Contributo Agosto 2020, compare una nuova sezione (Sfruttare il bonus rottamazione ai sensi del Decreto Rilancio?) per richiedere il Contributo Ecobonus e il Contributo Agosto 2020 con rottamazione. In alternativa si può prenotare il Contributo Ecobonus con rottamazione e il Contributo Agosto 2020 senza rottamazione.

Infine, grazie alle novità introdotte dal Decreto Rilancio e dalla sua Legge di Conversione (n.77, 17/7/2020) è possibile inserire prenotazioni con e senza rottamazione anche per i veicoli di categoria L (il contributo può essere riconosciuto fino a un massimo di cinquecento veicoli acquistati nel corso dell’anno e intestati al medesimo soggetto).

Per assistenza  tecnica, è disponibile un numero azzurro 848.886886 (lu-ve,  9:00- 18:00). Altrimenti c’è anche il link all’Help-Desk (tramite la Scheda “Contatto”).

I Video di PMI

DL Agosto: Guida alle misure fiscali