Tratto dallo speciale:

Gestione smart dei processi di stampa

di Redazione PMI.it

scritto il

La trasformazione digitale in azienda passa anche dai processi di stampa: soluzioni Kyocera per una gestione documentale intelligente e performante.

Gestire la crescente mole di dati che quotidianamente inonda un’azienda non è sicuramente semplice. Una condivisione efficiente dei dati diventa sempre più essenziale. L’innovazione diventa quindi essenziale per dotare le differenti tipologie di piattaforme e device aziendali del migliore supporto tecnologico possibile.

KYOCERA Document Solutions Italia, uno dei principali partner tecnologici al mondo nell’ambito di soluzioni documentali per l’ufficio, propone un’offerta documentale completa e soluzioni e servizi professionali che supportano la trasformazione digitale e sostengono della crescita del business e della competitività aziendale.

Allo stesso tempo una priorità per tutte le aziende dopo l’utilizzo dei dispositivi di stampa risulta molto intenso è la riduzione dei costi operativi. In tal senso i sistemi KYOCERA garantiscono la produzione di volumi di stampa significativi, così come lunghi cicli di lavoro, grazie all’adozione della tecnologia proprietaria ECOSYS che, basata su componenti e consumabili a lunga durata, riduce i costi operativi e supporta la preservazione ambientale, rispettando le più esigenti normative in vigore.

Monitoraggio dei servizi di stampa

Avere informazioni corrette sull’utilizzo dei servizi di stampa è un prerequisito essenziale per il monitoraggio e l’ottimizzazione.

Kyocera MyQ si avvale di una combinazione unica di diversi sistemi di comunicazione con dispositivi di stampa/copia e monitoraggio dello spooler di stampa. Questa combinazione fornisce un sofisticatissimo sistema per acquisire lo stato preciso del contatore e generare report trasparenti.

Una volta noti tutti i dati relativi all’ambiente di stampa attuale, ha inizio l’ottimizzazione. MyQ è in grado di indicare i dispositivi che non sono effettivamente in uso, gli utenti che stampano più del dovuto ma anche i costi di stampa di ciascun utente o reparto.

MyQ è anche in grado di monitorare gli allarmi di alert tecnici di tutti i dispositivi e di individuare i dispositivi inaffidabili che presentino un’alta richiesta di manutenzione e supporto. In base a queste informazioni, può avere luogo una ristrutturazione completa dell’ambiente di stampa (compresa la sostituzione dei dispositivi più datati con modelli nuovi, più efficienti) o, semplicemente, una riorganizzazione dei dispositivi esistenti.

Sicurezza al top

Come conseguenza di tale ottimizzazione si ha la possibilità di sostituire le stampanti personali locali inefficienti attraverso un dispositivo centrale di corridoio condiviso da vari utenti che si trovano in uffici diversi. Un passaggio che rende essenziale il fattore sicurezza. Infatti, una persona non autorizzata potrebbe accedere ai documenti stampati da un altro utente su un dispositivo di corridoio condiviso.

Anche qui il sistema MyQ permette di evitare sgradite sorprese dotando ciascun dispositivo di rete condiviso con un terminale hardware MyQ che prevede il login utente. I lavori di stampa vengono quindi salvati sul server e stampati solo nel caso in cui l’utente venga identificato correttamente da PIN, ID card o ID tag.

MyQ consente la connessione praticamente con qualunque tecnologia di identificazione disponibile sul mercato. Dalla semplice identificazione con il PIN seguito da card con chip e da lettori di schede a banda magnetica ad un ampio portafoglio di lettori di prossimità.

È possibile dotare dispositivi di stampa selezionati con uno speciale terminale MyQ Embedded che fornisce molte funzioni avanzate e una interfaccia utente estremamente intuitiva. Infine, MyQ è in grado di monitorare il carico di stampa e può gestire la distribuzione del carico di lavoro sui dispositivi più appropriati, distribuendo il carico di lavoro per consentire l’uso più veloce e più efficiente del parco stampanti.

TASKalfa 351ci per una stampa ad alta velocità e funzionalità avanzate

Il sistema multifunzione a colori A4 TASKalfa 351ci consente di stampare i documenti da dispositivi smart tramite numerose opzioni di connessione, per stampare in qualsiasi luogo al di fuori dell’ufficio, consentendo alle aziende e ai dipendenti di essere più produttivi.

Nel sistema TASKalfa 351ci spicca il design moderno e compatto a cui abbina la ricerca di migliorare l’esperienza dell’utilizzatore puntando sull’intuitività delle operazioni. L’utilizzo di componenti a lunga durata permette di contenere i costi di gestione e ridurre il consumo energetico.

Questa stampante multifunzione si caratterizza per una qualità elevata del colore ad alte prestazioni, con velocità di output fino a 35 ppm a colori e B/N e capacità di scansione fino a 60 immagini al minuto.

Sono disponibili le funzioni di copia, stampa e fax come standard, caratteristica dei modelli di fascia alta. L’interfaccia personalizzabile punta sulla semplicità di utilizzo consentendo di selezionare le impostazioni con un solo tocco. È presente un display touch da 7 pollici che garantisce rapidità ed efficienza nella gestione dei flussi di lavoro.