Tratto dallo speciale:

Conti Correnti: le 6 migliori promozioni di gennaio

di Noemi Ricci

19 Gennaio 2023 09:30

Conti correnti: ecco le promozioni più convenienti di gennaio 2023 pensati per i giovani, con i consigli sulla banca da scegliere in base ai servizi.

Qual è il conto corrente più conveniente di inizio 2023 per i giovani? Quali promozioni ci sono presso le banche per i giovani che iniziano a lavorare e a mettere i soldi da parte? Sono alcune delle domande che in questo inizio anno molti nostri lettori under 30 stanno ponendo alla nostra redazione.

Andiamo qindi a vedere un utile e interessante confronto tra le offerte di conti correnti che le banche propongono ai più giovani. Si tratta quasi sempre di conti zero spese, esclusa l’imposta di bollo di  34,20 euro l’anno, che – a meno di specifiche promozioni in cui è la banca ad assumersi l’onere – è sempre dovuta se si superano i 5.000 euro di giacenza media sul conto corrente. E per azzerare anche le spese sui servizi (bonifici, prelievi e quant’altro) è quasi sempre consigliabile puntare sui conti online puri.

Vediamo le promozioni sui conti correnti per i giovani più interessanti di gennaio 2023 in dettaglio.

Conto BBVA

Il gruppo bancario spagnolo Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (BBVA) offre ai giovani un conto corrente molto interessante. Il Conto BBVA ha infatti i seguenti vantaggi:

  • canone gratuito per sempre;
  • carta di debito inclusa;
  • deposito libero con rendimento del 2% annuo;
  • prelievi gratis sopra i 100 euro in area Euro;
  • bonifici ordinari (fino a 6.000 euro) e istantanei (fino a 1.000 euro) in area SEPA gratuiti;
  • domiciliazione delle bollette gratuita;

Si tratta di un conto corrente online che offre anche un Gran Cashback 10%, che consente di recuperare le spese effettuate il primo mese, fino a 50 euro. Successivamente, nel corso del primo anno, si potrà usufruire di un cashback 1%, fino a 30 euro. Portando amici in BBVA si possono inoltre ricevere fino a 100 euro di bonus. Tra i servizi a pagamento:

  • l’accredito dello stipendio in anticipo, a partire da 0,25 euro ;
    il servizio Pay&Plan per pagare i propri acquisti a rate, a partire da 0,50 euro;
  • pagamento online dele bollette non domiciliate (1,50 euro con PagoPa e Cbill).

Conto Corrente Arancio

Anche il Conto Arancio del gruppo olandese ING è un C/C a canone zero per sempre che offre:

  • carta di debito Mastercard con canone gratuito (costo di rilascio 3 euro);
  • carta di credito Mastercard Gold con  canone mensile di 2 euro azzerabile spendendo almeno 500 euro al mese o avendo attivo il servizio Pagoflex per il pagamento a rate;
  • bonifici online o al telefono senza commissioni fino a 50mila euro;
  • prelievi di contante gratuiti in Italia e in Europa;
  • un libretto di assegni gratuito all’anno;
  • pagamenti di MAV, F24, RAV senza costi.

Il canone mensile di 2 euro viene annullato con l’accredito di stipendio/pensione o entrate di almeno 1.000 euro al mese. Il conto può essere aperto direttamente online con firma digitale e si gestisce tramite App e home banking. Attivando il conto entro il 31 marzo 2023 è possibile ottenere un tasso di interesse lordo del 3% senza vincoli per i primi 3 mesi, fino a 100.000 euro, poi 0,5% annuo lordo.

=> Conto corrente e deposito: offerte a confronto per risparmiare

Conto Fineco

FinecoBank propone un conto corrente a canone gratuito per gli under 30 (per gli over 30 lo sconto dura 12 mesi, se il conto viene aperto entro giugno 2023, poi 6,95 euro al mese azzerabile a determinate condizioni). Per i nuovi clienti, in omaggio un buono Amazon di 50 euro. Tra gli altri vantaggi del Conto Fineco:

  • carta di debito inclusa (spedizione a casa 2,25 euro);
  • prelievi da 100 euro gratuiti dagli ATM in Italia, anche senza carta, con QR Code nello smartphone;
  • prelievo gratuito fino a 3.000 euro da tutti gli ATM UniCredit in Italia;
  • condizioni vantaggiose per investire con azioni Italia 2,95 euro per ordine, azioni USA 3,95 dollari per ordine, PAC (Piano di accumulo del capitale) in ETF (Exchange-traded fund) 0 euro di spese;
  • pagamento online di MAV, RAV, bollo auto, utenze, bollettini, tasse e imposte;
  • ricariche telefoniche gratuite.

A pagamento i bonifici istantanei, con commissione pari allo 0,20% dell’importo trasferito, da un minimo di 0,85 euro a un massimo di 2,95 euro.

Conto BNL

Fino al compimento dei 30 anni la Banca BNL azzera il canone del conto corrente BNL x Modulo SMART, altrimenti pari a 6 euro al mese. Non ci sono costi di attivazione e si tratta di un prodotto 100% personalizzabile con dei pacchetti, con prelievi di contante da ATM e bonifici SEPA online:

  • pacchetto di 2 prelievi di contante al mese da ATM di altri istituti: 2€/mese;
  • pacchetto mensile di bonifici SEPA online illimitati: 2€/mese.

La carta di debito BNL è inclusa. Tra i punti di forza, l’app che consente di:

  • collegare i conti di altre banche gestendoli tutti in un’unica app, con il servizio Collega Altre Banche;
  • rateizzare le spese con il servizio C-READY-To BNL;
  • pagare Bonifici/Giroconti/MAV/RAV/Bollettini postali;
  • richiedere l’Identità Digitale SPID direttamente in app, servizio offerto in collaborazione con Poste Italiane S.p.A. quale Identity Provider SPID;
  • attivare i servizi di SMS Alert e MEMO&DOC.

Conto Widiba

Anche il conto Widiba Start azzera il canone fino ai 30 anni (dopo 3 euro al mese, azzerabile a determinate condizioni), può essere aperto online con webcam​ o SPID e offre, oltre alla carta di debito anche una PEC e la firma digitale incluse e gratuite​. Dopo i 30 anni il canone annuo viene scontato:

  • 1€ con l’accredito dello stipendio (o pensione);
  • 1€ in meno se il patrimonio complessivo è di almeno 25.000€;
  • 2€ in meno con 10.000€ investiti in risparmio gestito (Esempio: fondi, sicav, polizze)​;
  • 1€ in meno con 20.000€ investiti in risparmio amministrato (Esempio: obbligazioni, azioni, ETF, ETC)​.

I bonifici SEPA sono gratuiti, così come i prelievi di contante da ATM superiori a 100€ su tutte le banche in Italia.

Conto Mediolanum

Banca Mediolanum propone il SelfyConto senza costi di apertura, con canone annuale azzerato fino ai 30 anni (gratuito il primo anno per tutti, poi 3,75 euro al mese), prelievi gratuiti in tutta Italia e in Europa, da qualsiasi ATM bancario. Anche i bonifici sono gratuiti, così come i servizi allo sportello e la carta di debito.

Che banca scegliere under 30?

I giovani che stanno decidendo quale banca scegliere per aprire il loro conto corrente dovrebbero valutare le seguenti caratteristiche, anche in base alla proprie esigenza e propensione di utilizzo:

  • operatività 100% online con home banking e mobile banking, oppure in filiale;
  • servizi offerti gratuitamente e a pagamento, tra carte di debito, bonifici, libretti d’assegnie, accredito stipendio, domiciliazione utenze, ricariche telefoniche, prelievo di contanti e così via;
  • promozioni sulle spese bancarie;
  • eventuali interessi garantiti sui depositi.