Market intelligence: IDC osserva l’andamento di mercato

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

IDC osserva il mercato dei portali di market intelligence e il loro ruolo emergente all'interno delle aziende. La ricerca è stata condotta attraverso interviste a coloro che gestiscono il settore

Uno studio portato avanti da IDC e intitolato “Market Intelligence Advisory Best Practice Series: MI Portals That Provide On-Demand Intelligence”, cerca di far luce sulla gestione dei portali di market intelligence (MI), attraverso interviste ad esperti del settore.

Secondo Laura Curtis, direttore dell’IDC Market Intelligence Advisory Practice, coloro che sono a capo di tale settore dovrebbero trasformare i loro portali di MI in un prodotto altamente strategico per offrire informazioni riguardo tutte le aree funzionali dell’organizzazione.

Coloro che sono a capo del settore MI si devono oggi confrontare con un ambiente competitivo più complesso, che richiede un’analisi più rigorosa e complessa del mercato; ciò richiede che il MI e i loro team prendano parte ad analisi sempre più strategiche e sempre più velocemente.

I portali MI devono quindi essere ottimizzati per servire molti componenti con contenuti precisi e su misura, in modo da assicurare che aderiscano ai requisiti dell’intera compagnia.

Secondo IDC, la nuova generazione di portali IM trarrà vantaggio dalle tecnologie Web 2.0, rendendo i portali sempre più dinamici e stuzzicando la collaborazione tra gli utenti.