Tratto dallo speciale:

Misure contro il caro-bollette: proroga fino a settembre

di Redazione PMI.it

scritto il

Approvato in CdM il decreto di Governo che rinnova le misure di contenimento costi dell’energia elettrica e gas in bolletta per il terzo trimestre 2022.

Il Consiglio dei Ministri del 22 giugno ha approvato il decreto legge di  proroga per il terzo trimestre 2022 delle misure contro il caro-bollette energetiche di luce e gas. Gli sconti e gli abbattimenti d’imposta previsti si applicano quindi anche alle bollette riferite ai mesi da luglio a settembre, riguardando tanto le famiglie quanto le imprese.

Per le aziende che effettuano stoccaggio di gas naturale, inoltre, sono state previste tutele per garantire la necessaria liquidità.

Il Governo, pertanto, prosegue sulla strada tracciata all’indomani della crisi ucraina e della conseguente crisi energetica internazionale, estendendo retroattivamente i bonus sociali potenziati fin dal 1° gennaio 2022 (automatici per nuclei con ISEE fino a 12mila euro) ed applicando i necessari interventi sulle voci di costo in bolletta riferite a IVA e accise, nonché ad oneri di sistema.

In base alle anticipazioni, il prossimo passo è un nuovo taglio del costo dei carburanti, per mantenere benzina e diesel entro livelli calmierati.