Tratto dallo speciale:

Pensione INPS: online Simula per il calcolo virtuale

di Francesca Vinciarelli

scritto il

È in arrivo l'app Simula per il calcolo virtuale della futura pensione INPS: ecco chi può sperimentarlo e come funziona.

Partita la sperimentazione INPS per la realizzazione di una app che consenta ai contribuenti di simulare l’esatto importo della propria pensione futura sulla base della contribuzione che risulta agli atti nelle banche dati dell’INPS, che viene proiettata fino alla data del pensionamento. Il progetto dell’Istituto prevede dunque una vera e propria simulazione basata su cifre reali e non su ipotesi teoriche, di facile comprensione.

=> Calcolo pensione: dall’INPS arriva un servizio online

Scenari alternativi

Il tutto secondo uno scenario di riferimento standard, ma si avrà la possibilità di simulare l’importo della pensione ipotizzando scenari alternativi, basati sulla retribuzione attesa per i prossimi anni, o su eventuali cambi di inquadramento professionale. Possibile anche inserire date di pensionamento diverse da quelle proposte di default dal sistema.

Sperimentazione

L’applicazione si chiamerà “Simula”, e la sua sperimentazione vedrà direttamente coinvolti circa 10.000 lavoratori selezionati per il test tra quelli che:

  • hanno già utilizzato il PIN personale per accedere ai servizi online disponibili sul sito dell’istituto di previdenza;
  • hanno versato i contributi interamente all’INPS;
  • hanno una situazione definita;
  • sono vicini alla pensione.

=> Pensioni anticipate, maggiore flessibilità INPS nel 2015

Questi potranno accedere ad un’area riservata utilizzando il PIN che verrà trasmesso loro dall’INPS. Gli interessati riceveranno un’email informativa direttamente da parte dell’Istituto, contenente i dettagli dell’operazione e il link di accesso al servizio. Se la sperimentazione dovesse andare a buon fine, il servizio potrebbe partire già il prossimo autunno, previa approvazione del Ministero del Lavoro.