Giornata Anticontraffazione: istruire le imprese con azioni mirate

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Confindustria organizza la prima edizione della "Giornata Nazionale Anticontraffazione", occasione per sensibilizzare imprese e utenti illustrando le iniziative mirate a contrastare il mercato del falso

Si terrà a Roma mercoledì 7 luglio la prima edizione della “Giornata Nazionale Anticontraffazione“, (vedi Programma) organizzata da Confindustria per sensibilizzare le imprese e i cittadini sul crescente fenomeno della contraffazione, gettando così basi solide per iniziative concrete, mirate al contrasto del mercato del falso.

La Giornata Nazionale Anticontraffazione, patrocinata da Ministero dello Sviluppo Economico, Dipartimento per le Politiche Comunitarie della Presidenza del Consiglio e Ministero degli Affari Esteri, si articolerà in interventi e tavoli di confronto.

Sotto la lente, l’impatto del fenomeno su imprese e mondo del lavoro in generale, oltre che sui consumatori, sia a livello sociale che economico.

Il primo tavolo metterà in evidenza le priorità delle imprese, dei rappresentanti del commercio, dei sindacati e dei consumatori rispetto alla contraffazione.

Il secondo tavolo sarà invece riservato alle istituzioni pubbliche e intende affrontare tematiche di natura amministrativa e giudiziaria che verranno illustrate dai rappresentanti del Ministero dello
Sviluppo Economico, del Ministero degli Affari Esteri, nonché della Commissione Europea, per uno sguardo anche sugli scenari internazionali.

Sono previsti inoltre contributi da parte di asociazioni di Confindustria, per organizzare iniziative specifiche sul territorio e portare la propria testimonianza collegamenti in diretta. La manifestazione si concluderà con l’intervento della Presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia.