Tratto dallo speciale:

Modello ICRIC e RED 2012: sollecito INPS per agevolazioni fiscali

di Teresa Barone

scritto il

Disagi per contribuenti e lavoratori in pensione a causa del mancato recapito delle certificazioni fiscali da parte dell'INPS: senza i modelli RED e ICRIC 2012 non si possono chiedere prestazioni e agevolazioni.

Disservizi in tutta Italia per quanto riguarda l’invio delle certificazioni fiscali a pensionati e contribuenti, a vario titolo indispensabili per presentare le domande di agevolazione: pensiamo ad esempio al modello OBIS M 2012, comprensivo dei modelli RED e ICRIC validi per le prestazioni assistenziali.

Documentazione inviata dall’INPS entro il 30 aprile ma di fatto non ancora pervenuta nonostante le proteste dei sindacati come Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil.

I disagi per i pensionati o i disabili non sono pochi.

Basti pensare alle difficoltà nella visualizzazione dei propri dati online, e alle problematiche connesse al mancato recapito sia del modello RED (che serve per ottenere la certificazione ISEE valida per richiedere agevolazioni tariffarie) sia del modello ICRIC (per ottenere i benefici per invalidità civili e di accompagnamento, assegno e pensione sociale, rette di frequenza, legge 104).

In molte regioni e province d’Italia si sta per passare dalle parole ai fatti: per esempio, il primo passo è l’appello inviato da parte della Cgil di Lecce alle organizzazioni sindacali nazionali.

Una mossa che non tarderà ad essere replicata anche nel resto d’Italia.