Modello RED

Il Modello RED è un modulo INPS che va compilato e comunicato all’Ente pensionistico di appartenenza da parte di quei pensionati che percepiscono prestazioni previdenziali e assistenziali integrative collegate a reddito soggetto a parziale cumulo.

L’articolo 10 del Dlgs 503/1992 impone l’obbligo solo agli assicurati presso l’AGO e le altre gestioni della previdenza pubblica obbligatoria che percepiscono l’assegno ordinario di invalidità o altri trattamenti di invalidità (la pensione di inabilità è incumulabile con redditi da lavoro) con meno di 40 anni di contributi con decorrenza successiva al 31 dicembre 1994.

È una dichiarazione annuale obbligatoria, che consente di far valere i propri diritti pensionistici in quanto, sulla base dei redditi comunicati dal pensionato tramite questo modello, l’INPS provvede a ricalcolare la pensione e a comunicare il nuovo importo ottenuto all’interessato.

Tutti gli articoli

Pensioni: servizio online RED semplificato

RED semplificato entro ottobre: per non perdere la pensione collegata al reddito, si può inviare la dichiarazione reddituale in pochi click da pc o smartphone con il servizio INPS online.

Cumulo pensione con redditi da lavoro autonomo

I pensionati a cui ancora si applica il divieto di cumulo pensione con redditi da lavoro autonomo devono presentare la dichiarazione all’Inps entro il 31 ottobre 2017: la circolare.

Pensioni: scadenza modelli RED

Pensioni e campagna RED, i pensionati devono regolarizzare la propria posizione entro marzo comunicando eventuali prestazioni collegate al reddito.

Pensioni: modello RED entro febbraio

Scadenza 28 febbraio 2017 per l’invio telematico del modello RED (campagna 2016): pensionati obbligati alla dichiarazione reddituale e istruzioni di trasmissione.

Pensionati: sospeso il RED Semplificato

Servizio INPS online RED semplificato sospeso: ecco quando verrà riattivato il servizio per i pensionati beneficiari di prestazioni collegate al reddito.