Sistema Italia: Intesa UniCredit e MEF

di Redazione PMI.it

scritto il

UniCredit e MEF assieme per sostenere il "Sistema Italia": in cantiere azioni congiunte per rilanciare l'economia e promuovere il Made in Italy agevolando l'internazionalizzazione

Sostenere l’economia italiana e rilanciare l’immagine del Made in Italy nel mondo: questi gli obiettivi dell’intesa suggellata oggi a Roma, con uno scambio di lettere d’intenti, tra il Ministro degli Esteri, Franco Frattini e l ‘ amministratore delegato di UniCredit, Alessandro Profumo.

Oggetto dell’intesa, la promozione del “Sistema Italia” attraverso azioni congiunte, coinvolgendo anche la rete delle ambasciate italiane all’estero.

Per promuovere l’internazionalizzazione delle imprese italiane, UniCredit metterà in campo nuovi servizi di supporto e orientamento sulla finanza internazionale tramite propri esperti, e stanzierà agevolazioni per le aziende italiane all ‘ estero.

«In un momento di particolare criticità per l’economia del nostro Paese è fondamentale sostenere l’internazionalizzazione del sistema produttivo italiano e tutelare il Made in Italy nel mondo», ha dichiarato Profumo.

Il ministro Frattini, in più, ha sottolineato l’importanza di «un approccio integrato, con l’azione coordinata di operatori pubblici e privati, che unisca la valorizzazione culturale alla consulenza e sostegno alle aziende per la promozione e il sostegno del Sistema Italia nel mondo».

Maggiori dettagli sulle singole iniziative e progetti in cantiere verranno definiti uno per uno, divenendo oggetto di protocolli attuativi specifici.

Intanto, è dato per certo che saranno coinvolti anche gli Istituti italiani di cultura e saranno banditi assegni di ricerca, borse di studio e stage per giovani professionalità straniere in Italia.

All’estero, invece, saranno organizzati eventi informativi: seminari e conferenze, tavole rotonde e workshop, iniziative editoriali e di ricercafocalizzate su cultura ed economia italiana.

I Video di PMI