Lazio: inaugurata “La Casa delle Imprese”

di Noemi Ricci

Inaugurata "La Casa delle Imprese" dei Castelli Romani, la nuova sede della Cna che fornirà alle Pmi locali assistenza fiscale, del lavoro e sulle normativa per la sicurezza, accesso ad agevolazioni e finanziamenti

Prende vita La Casa delle Imprese dei Castelli Romani, il progetto al servizio delle Pmi del Lazio, per cercare di soddisfare tutti i bisogni delle imprese.

La nuova sede della Cna, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa è stata inaugurata ad Albano dal Presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo e dal direttore generale della Cna di Roma Lorenzo Tagliavanti.

La nuova collocazione risulta essere più funzionale con locali moderni e più ampi e forniti di dotazioni strumentali totalmente rinnovate, così da soddisfare al meglio le sempre crescenti esigenze di artigiani e di piccoli imprenditori locali.

Quella del Lazio, a detta dello stesso Marrazzo, è una sede che include e non esclude. Questo perché, sempre secondo il Presidente, è l’inclusione la risposta migliore per affrontare le situazioni di difficoltà, in cui bisogna avere la capacità di programmare un modello di sviluppo. Proprio questo è l’obiettivo che ci si prefigge di mettere in atto nei prossimi anni.

La Casa delle Imprese dei Castelli Romani è nata per venire incontro alle esigenze di tutti gli artigiani e i piccoli imprenditori attivi nella zona – circa duemila nelle stime del 2008.

Le Pmi locali potranno trovare nella nuova sede tutte le informazioni e la consulenza necessaria relativamente all’assistenza fiscale e del lavoro, accesso ad agevolazioni e finanziamenti nonchè tutto ciò che riguarda la normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.