Pmi lombarde: Fondo Seed da 10mln di euro

di Noemi Ricci

scritto il

La Regione Lombardia finanzia lo start-up delle micro, piccole o medie imprese con il Bando "Fondo Seed "che ha una dotazione di 10 milioni di euro

È stato pubblicato in questi giorni – sul supplemento ordinario del BURL – il decreto n. 4323 del 29 aprile 2008, in cui viene approvato il Bando per l’accesso agli interventi previsti dal fondo di rotazione per il finanziamento di nuove imprese innovative lombarde nella fase iniziale o di sperimentazione del progetto d’impresa.

Il Fondo Seed, questo il nome dell’iniziativa – gestita dalla finanziaria regionale Finlombarda SpA – che metterà a disposizione delle micro, piccole o medie imprese della Lombardia ben 10 milioni di euro.

Per ogni singolo finanziamento l’importo erogato coprirà il 100% delle spese ammissibili e sarà comunque compreso tra un minimo di 30mila ed un massimo di 150mila euro.

Il finanziamento a medio termine, fino a un massimo di 36 mesi, verrà rimborsato in unica soluzione alla scadenza del contratto di finanziamento comprensiva della quota capitale ed interessi.

Per beneficiare delle risorse del bando è necessario che le imprese possiedano i seguenti requisiti: sede legale e almeno una sede operativa nella regione Lombardia, essere ditta individuale o società di persone o società di capitali da non oltre sei mesi, oppure spin-off universitari costituiti da non oltre 2 anni. Possono presentare domanda anche i soggetti che si impegnino a costituirsi in forma di impresa.

Sarà possibile presentare domanda con la procedura online sul sito della Regione Lombardia a partire dal prossimo 23 giugno.

Successivamente sarà necessario inviare la domanda anche in formato cartaceo, completa della documentazione richiesta dal bando, direttamente al gestore.