Assunzioni agevolate settore tessile in Sardegna

di Teresa Barone

scritto il

Assunzioni agevolate, bonus formativi e indennità di trasferimento per gli esclusi dal mercato del lavoro tessile in Sardegna.

La Regione Sardegna favorisce il reinserimento nel mercato del lavoro dei lavoratori appartenenti al settore tessile ma attualmente privi di impiego: sono previsti bandi finalizzati a sostenere i datori di lavoro che supporteranno queste risorse sia attraverso formazione sia con nuove assunzioni.

=> Assunzioni: boom di contratti a tempo indeterminato

Bandi

I datori di lavoro, grazie a un plafond di risorse pari a 3mila euro, possono ottenere contributi mirati ad attivare una delle seguenti misure:

  • bonus per assunzioni a tempo indeterminato di lavoratori disoccupati espulsi dal comparto tessile e classificati come soggetti svantaggiati;
  • doti formative una tantum per promuovere progetti di formazione e aggiornamento competenze;
  • indennità di trasferimento erogata una tantum per i lavoratori attivi in zone lontane più di 50 chilometri dalla loro residenza.

Domande

Le domande per ottenere i fondi devono essere inviate all’agenzia regionale per il lavoro entro il 30 novembre 2015, come indicato sul bando.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Sardegna

I Video di PMI