Tratto dallo speciale:

Welfare in azienda: Premio Assiteca 2015

di Teresa Barone

scritto il

Informazioni e modalità di partecipazione al Premio Assiteca 2015 dedicato al welfare in azienda.

Sarà incentrata sul welfare l’edizione 2015 del Premio Assiteca “La Gestione del rischio nelle imprese italiane”, lanciato nel 2010 e finalizzato a valorizzare le best practice nazionali in tema di servizi e iniziative aziendali a favore dei lavoratori: Le iscrizioni sono aperte fino alla fine di ottobre.

=> Welfare: il decalogo del benessere sul lavoro

Premio Assiteca

Il premio prevede la selezione di 10 imprese tra 30 finaliste, chiamate a partecipare alla cerimonia di premiazione in programma a Milano il 1 dicembre.

«In un periodo di grave incertezza come quello attuale – sottolinea Luciano Lucca, Presidente di Assiteca – nel quale sempre più i lavoratori, con livelli salariali generalmente più contenuti rispetto alla media europea, trovano problematico l’accesso ai servizi del Welfare Pubblico messo in discussione dalle ristrettezze di bilancio, dalla crisi finanziaria e dall’evoluzione demografica, le imprese, grandi, medie o piccole che siano, devono preoccuparsi di proteggere il loro asset più importante, ovvero il ‘capitale umano’. Per questo abbiamo pensato di dedicare l’edizione del Premio di quest’anno al tema del cosiddetto Welfare Aziendale.»

Categorie

L’edizione 2015 presenta alcune novità per quanto riguarda le categorie di premiazione: ci saranno tre finaliste nella sezione “Grandi Imprese” e “Piccole Medie Imprese” per il Nord Ovest, Nord Est, Centro e Sud e Isole. Si aggiungono, infine, le categorie speciali “Aziende Familiari” e “Community”.

Tutte le informazioni su premio sono riportate sul sito ufficiale dell’iniziativa.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali