Tratto dallo speciale:

Conto Energia Termico: incentivi da giugno

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Conto Energia Termico: domande di iscrizione ai Registri e incentivi per installazione impianti a biomasse e pompe di calore.

Conto alla rovescia per accedere agli incentivi del Conto Energia Termico: dalle ore 9:00 del 3 giugno sarà possibile inviare le richieste di iscrizione negli appositi Registri, a seguito di istallazione di pompe di calore e impianti a biomassa.

=> Leggi di più sul Conto Energia Termico

La domanda si effettua obbligatoriamente per via telematica utilizzando il tool Portaltermico che il GSE renderà disponibile sul proprio portale ufficiale, parallelamente all’apertura dei Registri.

Scarica il Bando

La scadenza per la presentazione delle istanze al Gestore dei Servizi Energetici (GSE) è fissata al 1° agosto 2013 ore 21:00.

Interventi finanziabili con il Conto Energia Termico: sostituzione di impianti di riscaldamento con impianti a pompa di calore e di impianti di serre e fabbricati rurali con impianti alimentati da biomasse.

Possono accedere agli incentivi sia i privati (tetto massimo 23 milioni) che le Amministrazioni Pubbliche (tetto massimo 7 milioni di euro).

=> Consulta i nuovi incentivi del Conto Energia Termico

Le domande verranno esaminate dal GSE, che stilerà la graduatoria, pubblicandola sul proprio sito, sulla base dei criteri stabiliti nel Bando, nel quale viene data priorità alla minor potenza degli impianti; anteriorità del titolo autorizzativo/abilitativo; precedenza della data della richiesta di iscrizione al Registro.