Tratto dallo speciale:

Certificazioni energetiche: incentivi alle PMI in Piemonte

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle imprese della Provincia di Cuneo per l’acquisizione di certificazioni di efficienza energetica: incentivi fino a 1500 euro.

La Camera di Commercio di Cuneo concede incentivi alle imprese per l’acquisizione di certificazioni di efficienza energetica, contributi spendibili per sostenere i costi di consulenze professionali mirate a effettuare indagini di risparmio audit energetico.

=> Ridurre i consumi energetici: nuovo Portale in Piemonte

Le certificazioni devono quindi seguire indagini approfondite effettuate sulle utenze elettriche, termiche, frigorifere, idriche (valutando potenza, fabbisogno/consumo orario, fattore di utilizzo, ore di lavoro).

Sono previsti contributi a fondo perduto in relazione alle spese sostenute e fatturate nel periodo compreso tra il 1 ottobre 2012 e il 30 settembre 2013.

=> Piemonte: al via il nuovo piano energetico

Gli incentivi erogati dalla CCIAA di Cuneo possono coprire fino al 30% delle spese, al netto dell’IVA, che non devono essere inferiori a 500 euro. Il valore massimo del contributo concesso non può superare i 1500 euro per ciascuna impresa richiedente.

Non saranno prese in considerazione le domande delle imprese inviate successivamente al 21 ottobre 2013.

Il bando è pubblicato sul sito della CCIAA di Cuneo

=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte