Tratto dallo speciale:

Incentivi statali: nuovi bandi Ricerca, ICT e Industria

di Noemi Ricci

scritto il

Ammonta ad un totale di 400 mln di euro lo stanziamento del MiSE per il Fondo Crescita Sostenibile: i due nuovi bandi per progetti di R&S, settore ICT e industria sostenibile.

Al via i due nuovi Bandi del Ministero dell’Economia e delle Finanze che concedono incentivi alle imprese che investono in Ricerca & Sviluppo nel settore ICT e nell’Industria sostenibile.

Horizon 2020

I due interventi che si inseriscono nell’ambito dell’iniziativa Horizon 2020 sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale: la n. 282/2014 e n. 283/2014 rispettivamente, a breve il Direttore generale per gli incentivi alle imprese dovrà definire con appositi provvedimenti gli schemi delle istanze preliminari di accesso alle agevolazioni, le modalità di applicazione dei criteri di valutazione indicati nei bandi e i termini per la presentazione delle istanze stesse. In totale vengono stanziati 400 milioni di euro nel Fondo per la crescita sostenibile, ovvero per la promozione di progetti di grandi dimensioni per ricerca, sviluppo e innovazione ed il rafforzamento della struttura produttiva. Entrambi i bandi sono aperti a imprese di qualsiasi dimensione purché investano tra i 5 e 40 milioni in progetti di durata non superiore a 36 mesi.

=> Bando UE Ricerca e Sviluppo: al via incentivi Horizon

Bando ICT-Agenda digitale

Il Fondo volto a finanziare la crescita sostenibile e la promozione di grandi progetti di ricerca e sviluppo nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione elettroniche (ICT), coerenti con l’Agenda digitale italiana fa riferimento al decreto ministeriale del 15 ottobre 2014. L’obiettivo è quello di dare impulso allo sviluppo e alla diffusione di Internet veloce e delle Tecnologie Abilitanti definite dal Programma quadro comunitario “Horizon 2020” (tra cui nanoelettronica, open data, cyber security, Internet delle cose) così da ottenere adeguate e concrete ricadute su determinati settori applicativi (mobilità, cultura e turismo, fabbrica intelligente ecc). Per il Bando ICT-Agenda digitale sono stati stanziati 150 milioni di euro.

=> Bandi Horizon 2020: proroga Fondo Crescita Sostenibile

Bando Industria sostenibile

Il Bando per l’Industria sostenibile si pone invece l’obiettivo di promuovere un’economia più competitiva ed efficiente sotto il profilo delle risorse, puntando sulla Green Economy e sulle Tecnologie Abilitanti Fondamentali definite nel Programma “Orizzonte 2020” – tra le quali nanoelettronica, open data, cyber security, Internet delle cose – con adeguate e concrete ricadute su determinati settori applicativi (mobilità, cultura e turismo, fabbrica intelligente ecc). Per il Bando Industria sostenibile sono stati stanziati 250 milioni di euro. (Fonte: MiSE).

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso