Pmi Lombardia: da Sanpaolo plafond da 1 mld di euro

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Sanpaolo offrirà alle Pmi della Lombardia una linea di finanziamenti anti-crisi con un plafond da 1 mld di euro. Iniziativa congiunta con Piccola Impresa di Assolombarda.

Intesa Sanpaolo e Piccola Impresa di Assolombarda hanno siglato un accordo per le Pmi della provincia di Milano: obiettivo, offrire finanziamenti alle imprese per superare l’attuale fase congiunturale.

Disponibile un plafond da 1 miliardo di euro destinato alle aziende che vogliono investire in crescita, internazionalizzazione e innovazione.

Per ognuno dei tre ambiti di applicazione sono definite specifiche attività oggetto di finanziamento: nel contesto di crescita dell’impresa sono comprese le iniziative per migliorare gli aspetti patrimoniali e d cultura creditizia; per l’internazionalizzazione sono previste azioni di supporto alle strategie sui mercati esteri; nell’innovazione sono considerati i finanziamento per i programmi di ricerca, di acquisizione di nuove tecnologie e di raccordo tra banca, impresa e università.

L’iniziativa prosegue lo sforzo di Intesa Sanpaolo per le Pmi, aggiungendosi alla linea di credito per la gestione degli insoluti, ai programmi per il rafforzamento patrimoniale e l’allungamento delle scadenze o il rinvio delle rate su mutui e leasing.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali