Contributi assunzioni alle cooperative sarde

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi per assunzione di lavoratori disoccupati alle imprese cooperative attive in Sardegna.

C’è tempo fino all’11 aprile per richiedere i contributi messi a disposizione della Regione Sardegna a favore delle imprese cooperative, incentivi finalizzati a sostenere l’inserimento lavorativo di disoccupati e inoccupati.

=> Scopri i bandi per le PMI cooperative

Beneficiarie dei contributi sono le società cooperative di nuova costituzione nate da non oltre 12 mesi che prevedano l’inserimento di almeno un nuovo socio-lavoratore residente o domiciliato in Sardegna, purché in possesso dello status di disoccupazione o inoccupato.

Incentivi assunzione

Gli incentivi sono concessi in caso di assunzione di almeno un socio-lavoratore con contratto a tempo indeterminato (anche part-time verticale o orizzontale): sono previsti contributi in conto capitale pari a 5mila euro per ogni assunzione, fermo restando che ciascuna cooperativa può beneficiare di un finanziamento massimo pari a 25mila euro.

Come richiedere i contributi

Le società cooperative possono richiedere gli incentivi fino all’11 aprile 2014. Il bando è pubblicato sul sito della Regione Sardegna. (=> Leggi tutte le news per le PMI della Sardegna)

I Video di PMI