Re-Up: incentivi alle start-up in Emilia Romagna

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi per la formazione e contributi a fondo perduto alle nuove start-up della Provincia di Reggio Emilia.

La Camera di Commercio di Reggio Emilia ha lanciato un bando finalizzato all’erogazione di incentivi per l’avvio di nuove start-up: con “Re-Up – Reggio Emilia per le imprese in start up”, infatti, l’ente camerale sostiene la creazione e lo sviluppo delle nuove imprese basate sull’innovazione e sull’economia sostenibile.

Bando Re-Up per imprese innovative

Il bando destinato alle nuove start-up è accessibile sia da parte delle PMI di ogni settore di attività sia delle persone fisiche.

Una commissione valuterà le 15 migliori idee imprenditoriali che saranno avviate grazie a un percorso formativo iniziale finalizzato a sviluppare competenze e strategie indispensabili per la creazione delle nuove start-up d’impresa.

Start-up >> leggi tutti i bandi

In particolare, la formazione verterà sullo sviluppo delle capacità relazionali e comunicative necessarie nella fase di lancio ma anche durante la vita dell’impresa, nonché sullo sviluppo di competenze gestionali.

In un secondo momento saranno valutati i singoli business plan e i migliori progetti di impresa riceveranno contributi a fondo perduto.

Le domande possono essere presentate entro il 20 dicembre 2012.

Il bando è pubblicato sul portale AICOD

>> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali