Start-up Moda: bando in Lombardia

di Teresa Barone

scritto il

La Regione Lombardia sostiene i giovani talenti della moda con un bando che stanzia incentivi alle nuove start-up.

La Regione Lombardia promuove il settore della Moda attraverso un nuovo bando destinato alle start-up create dai giovani talenti.

Grazie ai voucher a fondo perduto utilizzabili per la formazione, la logistica e il marketing del prodotto, la Regione valorizza le potenzialità degli imprenditori locali promuovendone la formazione e la competitività nel mercato.

Bando Start-up Moda

Il bando Start-up Moda: individuazione e valorizzazione di talenti giovanili e/o femminili – che sarà pubblicato a breve nel BURL della Regione Lombardia – è stato annunciato dal vice presidente e assessore all’Industria e Artigianato, Andrea Gibelli.

«Con il bando ‘Start up moda’ Regione Lombardia si pone come obiettivo la promozione e il sostegno dello sviluppo e del consolidamento di nuove imprese operanti nel settore della moda, costituite in particolare da giovani e donne lombarde.
Questa misura individua e valorizza sul territorio lombardo nuovi e giovani talenti nel settore moda. La Regione mette infine a disposizione delle nuove imprese esperti comprovati del settore, per sostenere con professionalità le nuove imprese nel percorso di crescita.»