Tratto dallo speciale:

Bando ICE per imprese ad Alto Potenziale

di Noemi Ricci

scritto il

Al via il Bando ICE Alti Potenziali: aziende destinatarie e modalità di partecipazione.

Tempo fino al 15 luglio per partecipare al Bando ICE Alti Potenziali che prevede un programma di supporto all’export promosso e gestito da ICE (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) per 30 imprese ad Alto Potenziale appartenenti al comparto dei Beni di Consumo nei tre settori Moda, Persona, Casa.

=> Export Portal per il commercio aziendale

Il programma di supporto all’export per le imprese “Alti Potenziali”, si legge sull’avviso di bando, è destinato alle aziende che, pur in presenza di un portafoglio prodotti o di servizi competitivi a livello internazionale e di standard qualitativi elevati, non riescono a consolidare la loro posizione sui mercati internazionali a causa di gap strutturali nell’organizzazione aziendale o di strategie di internazionalizzazione non coerenti rispetto agli obiettivi di business pianificati.

Le imprese selezionate potranno contare su una fase di check-up aziendale, la costruzione di un business plan personalizzato e la realizzazione del piano export in un mercato estero focus.

=> Business Plan: esempio

Per lo scopo ICE Agenzia metterà a disposizione delle aziende partecipanti un team di supporto e sviluppo aziendale di PricewaterhouseCoopers Advisory SpA che in alcune fasi sarà affiancato da esperti di Boston Consulting Group per la definizione e l’implementazione di un business plan rivolto ai principali mercati esteri di destinazione del prodotto Made in Italy.

Il programma prevede una quota di partecipazione di 15.000 euro a carico di ciascuna azienda partecipante.

Per maggiori informazioni consultare il Bando ICE Alti Potenziali.

I Video di PMI