Apprendistato in azienda: Voucher in Molise

di Roberto Rais

scritto il

La Regione Molise eroga contributi per la formazione esterna e l’acquisizione di competenze base, trasversali e tecnico-professionali attraverso contratti di apprendistato.
I contributi sono corrisposti sotto forma di voucher (da 13 euro orari, con riduzione del 20% per formazione realizzata internamente) per l’apprendista: il corrispettivo economico è erogato direttamente ai soggetti che attuano la formazione sulla base della frequenza del percorso formativo da parte di ogni singolo allievo.

Se la frequenza effettiva è minore del 20% delle ore previste, non verrà riconosciuto alcun contributo.
Sono ammessi alla formazione agevolata gli apprendisti assunti da imprese con sede legale nella Regione o assegnati in una sede “di lavoro” del territorio. I soggetti attuatori devono invece essere accreditati al sistema generale della formazione professionale regionale, o essere imprese in possesso di capacità formativa.

Per la domanda di contributi c’è tempo fino al 31 ottobre 2014, seguendo le specifiche istruzioni.