Fondo sostegno e sviluppo imprese culturali e creative

di Roberto Rais

scritto il

La Regione Lazio comunica di aver istituito il Fondo della creatività per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative per sostenere la nuova imprenditorialità nei settori arti e beni culturali, architettura e design, spettacoli dal vivo e musica, audiovisivo ed editoria. Il contributo potrà giungere a un massimo di 30mila euro.I beneficiari potranno essere micro, piccole e medie imprese, o potenziali imprenditori . In ogni caso è necessario che i soggetti ammissibili al finanziamento siano imprese nei primi sei mesi di attività con sede legale e operativa nel territorio della Regione Lazio, o imprese da costituire. In quest’ultimo caso l’imprenditore dovrà costituire l’impresa – ad alto contenuto creativo o innovativo – entro 60 giorni dall’avvenuta comunicazione di ammissibilità al contributo.

Per informazioni, ecco il bando qui disponibile.

I Video di PMI

Nuove imprese a tasso zero: finanziamenti per donne e giovani