Voucher ICT per la digitalizzazione delle PMI

di Carlo Lavalle

scritto il

La Commissione Europea mette a disposizione delle Regioni un voucher fino a 10.000 euro per incoraggiare le PMI a passare al Digitale. L’ iniziativa si concretizza dopo la sperimentazione pilota in Murcia ed Estremadura.

Secondo Neelie Kroes, vice-presidente della Commissione Ue “le piccole imprese che utilizzano i servizi digitali crescono due volte più velocemente, esportano due volete di più, e creano il doppio di nuovi posti di lavoro”.

La formula dei voucher regionali, illustrata in un documento-guida e su un sito web ad hoc, consentirà  alle PMI di scambiare i buoni con servizi ICT, di sviluppare la propria presenza online, utilizzare il commercio elettronico, adottare più sofisticati strumento per i processi di business, come la gestione della supply chain e la gestione dei rapporti con i clienti.