Partite IVA

Novità, guide e approfondimenti per la gestione quotidiana del lavoro e degli adempimenti contabili e fiscali, con un focus sugli strumenti utili per l’esercizio della professione, sui prodotti ICT e sui servizi Web e IT volti a ottimizzare i costi dell’attività incrementando la produttività grazie all'innovazione.

Partite IVA, boom per il regime forfettario

Partite IVA Fra i contribuenti che hanno aperto la partita IVA nel 2017, più di uno su tre (35,7%) ha scelto il forfettario al 15% (regime fiscale agevolato, con una crescita del 9,1%. Nell'ultimo anno c'è stata dunque un'accelerazione. Lo rileva l'Osservatorio sulle partite IVA del Ministero delle Finanze, che registra anche una crescita delle aperture pari all'1,2%. => Regime forfettario per imprenditori e professionisti Adesioni Regime agevolato Rispetto all'ex regime dei minimi al 5%, l'attuale sistema è aperto anche alle vecchie Partite IVA (prima era riservato alle nuove attività). Per...

IVA: forfettari senza split payment

Fattura Tra i chiarimenti forniti dall'Agenzia delle Entrate in occasione di Telefisco 2018 c'è quello che i contribuenti forfettari e quelli soggetti al regime speciale IVA non devono applicare lo split payment in caso di rapporti con Pubbliche Amministrazioni o società che rientrano nell’ambito applicativo della scissione dei pagamenti, ex art. 17-ter del DPR 633/72 (società partecipate pubbliche, società quotate nell’indice FTSE MIB). => Reverse charge IVA in regime forfetario: come funziona Split payment: oneri per i forfettari Come noto, i contribuenti in regime di vantaggio...

Rimborsi senza scheda carburante

Carburanti Con l'addio alla scheda carburante previsto dalla Legge di Stabilità 2018, cambiano dal 1° luglio 2018 le regole per dedurre i costi del rifornimento carburante per i titolari di partita IVA. I lavoratori autonomi ed i professionisti con partita IVA dovranno pagare con metodi di pagamento elettronici (carta di credito, di debito, o prepagata) il carburante della vettura utilizzata nell’esercizio della professione (anche se non è necessario che il veicolo risulti intestato al professionista, come avviene nelle ipotesi di noleggio o leasing) se vogliono portare tali spese in deduzione...

Dichiarazione IVA 2018: modelli e novità

Fisco Come di consueto, anche l'inizio di questo anno è caratterizzato dall'arrivo dei modelli definitivi da parte dell'Agenzia delle Entrate da utilizzare per le varie dichiarazioni al Fisco. Insieme a quelli relativi ai redditi, è stato approvato quello 2018 per la dichiarazione IVA completo di relative istruzioni (Provvedimento n. 10581 del 15/01/2018). Si tratta, in particolare, dei modelli di dichiarazione IVA/2018 e IVA Base relativi all'anno d'imposta 2017, da presentare nell'anno ai fini dell’imposta sul valore aggiunto. => Scarica il modello: Dichiarazione IVA e IVA Base...

Aliquote IVA verso la riforma

IVA Creare un contesto fiscale più favorevole allo sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI), che costituiscono la dorsale economica del vecchio continente: è l’obiettivo con il quale la Commissione Europea ha proposto nuove norme che vadano a sostituire le attuali leggi in materia di IVA, ormai superate e troppo restrittive, riconoscendo agli Stati UE maggiore flessibilità nel fissare le aliquote IVA. => IVA: novità 2018 e approfondimenti Riforma aliquote IVA Dare agli Stati Membri maggiore autonomia sulla definizione delle aliquote IVA porterebbe, in primis, a...

Minimi, IVA e fatture: niente ritenuta d’acconto

Vorrei sapere se è applicabile la ritenuta d’acconto in un regime semplificato e come indicare in fattura la relativa IVA. Sono un piccolo imprenditore sotto i 35 anni, passato dal regime dei minimi a quello semplificato.

Aprire partita IVA: guida per ditte e autonomi

Professionista a partita IVA Aprire Partita IVA è il primo passo per avviare un'attività da lavoratore autonomo o come ditta individuale. Diversi gli aspetti da considerare per scegliere la prima o la seconda strada, soprattutto sul fronte fiscale e contributivo. Inoltre bisogna valutare costi e adempimenti, come l'iscrizione al Registro Imprese presso le Camere di Commercio, obbligatoria per le imprese individuali (artigiani o commercianti) ma non per gli autonomi. => Come aprire un'azienda: guida in pillole Le Partite IVA intese come ditte individuali sono quelle di: artigiani se viene svolta...

Detrazioni e deduzioni per liberi professionisti

Premesso che l’art. 54 comma 3 del TUIR consente al libero professionista di dedurre il 50% della rendita catastale dell’immobile in uso promiscuo, gradirei sapere se esercizio di tale diritto lascia invariata la deducibilità per abitazione principale. Vale per ogni esercizio? Le spese per acquisto e utilizzo cellulari e telefoni fissi, in uso promiscuo per i liberi professionisti, secondo alcuni commercialisti rientrerebbero nelle previsioni del comma 3 dell’art.54 del TUIR e non in quelle del 3bis, con la conseguenza che sarebbero deducibili al 50% e non all’80%: qual è il...

Partita IVA e stato di disoccupazione

Sono un autonomo con Partita IVA (nuovo regime forfetario) con reddito che non ha mai superato i 5.000 € lordi annui. Mi hanno proposto un contratto a tempo determinato ma richiedono scheda anagrafica del Centro per l'impiego da cui risulta il mio stato di disoccupazione. Il documento mi è stato negato in quanto titolare di Partita IVA movimentata negli ultimi 12 mesi. Mi dicono che per il tempo determinato non serve questo documentazione, perché il datore di lavoro non potrebbe usufruire di nessun vantaggio fiscale, ma l'azienda non vuole sentire ragioni.

Fatturare con Adsense, affiliazioni e campagne online

GoogleAdSense   Le partite IVA che abbiano guadagni generati da attività di pubblicità online, affiliazioni, Adsense e realizzazione siti web devono fare riferimento al codice ATECO 73.11.02 riguardante i guadagni tramite Adsense, Affiliazioni o campagne marketing gestite per conto del cliente. La descrizione completa di tale codice ATECO è infatti la seguente: 73.11.02 CONDUZIONE DI CAMPAGNE PUBBLICITARIE E ALTRI SERVIZI PUBBLICITARI – conduzione di campagne pubblicitarie: collocazione di pubblicità in giornali, periodici, radio, televisioni, internet ed altri mezzi di comunicazione;...

X
Se vuoi aggiornamenti su Partite IVA

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy