Partite IVA

Novità, guide e approfondimenti per la gestione quotidiana del lavoro e degli adempimenti contabili e fiscali, con un focus sugli strumenti utili per l’esercizio della professione, sui prodotti ICT e sui servizi Web e IT volti a ottimizzare i costi dell’attività incrementando la produttività grazie all'innovazione.

Riforma fiscale per le Partite IVA

Professionisti Per il mondo delle Partite IVA il Governo ha messo a punto un programma di riforme complesso: la Legge di Stabilità ha già previsto il ribattezzato Statuto dei Lavoratori autonomi, che si accompagna al nuovo Regime dei Minimi 2016 e a nuove misure in vista: Flat Tax sugli utili lasciati in azienda, semplificazioni per Studi di Settore e Spesometro, incentivi fiscali per la capitalizzazione delle imprese e un nuovo decreto ad hoc che potrebbe contenere anche misure per le Partite IVA. Infine, in Parlamento è in discussione il Ddl su lavoro autonomo e smart working. => DDl...

Sportello Amico Imprese Equitalia: elenco completo

Equitalia Equitalia dà il via allo Sportello Amico Imprese, una nuova modalità di assistenza fiscale gratuita e mirata, per facilitare e migliorare il rapporto con anche con le partite IVA. Si tratta di una corsia preferenziale, rivolta a PMI, imprenditori, artigiani, commercianti e in generale alle partite IVA. Questa rete di sportelli dedicati alle imprese avviata dall’amministratore delegato Equitalia, Ernesto Maria Ruffini, prenderà il via in circa 30 città italiane: lo “Sportello impresa” prenderà il via prima nelle sedi di Equitalia di città come Torino, Bologna, Firenze, Roma e...

Fisco leggero: al via 51mila imprese

Pressione fiscale Probabilmente la paura di una pressione fiscale troppo gravosa non favoriva le iniziative imprenditoriali. Iniziative che hanno invece ripreso a nascere grazie al regime forfettario applicabile alle nuove imprese. In particolare nel mese di febbraio sono state avviate 51.141 nuove attività, con un significativo incremento del 18% rispetto allo stesso mese del 2015. => Stabilità 2016: Partite IVA e nuovo Regime dei Minimi Evidentemente l’ultima Legge di Stabilità, che ha portato a 10mila euro tutte le soglie di ricavi o compensi per le diverse attività ad eccezione dei...

Credito IVA: validità della prescrizione decennale

Controlli fiscali Con la sentenza n. 5172/2016 la Corte di Cassazione, sez. Tributaria Civile, ha stabilito che se il contribuente indica nella dichiarazione il diritto al rimborso IVA, tale diritto deve essere assoggettato al termine di prescrizione ordinario decennale e non a quello biennale. => Contributi INPS omessi: validità della prescrizione Nel caso in esame il contribuente aveva presentato la dichiarazione IVA per l'anno 1998, contenente l'esposizione "a rimborso" di un credito d'imposta pari 580 milioni di lire e di una ulteriore eccedenza di 55.812.000 di lire da utilizzare in...

Regime dei Minimi, accesso immediato

Regime dei Minimi Con la Circolare n. 12/E/2016 l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti interpretativi relativi a vai quesiti posti in occasione di eventi in videoconferenza organizzati dalla stampa specializzata, tra i quali anche quelli relativi al passaggio dal regime ordinario al forfetario e sulla permanenza nel regime di vantaggio per i contribuenti minimi. Legge di Stabilità 2015 Ad introdurre il regime forfetario, abrogando il precedente Regime dei Minimi, ovvero tutti i precedenti regimi di favore riservati alle attività economiche di ridotte dimensioni, è stato l’art. 1, commi da 54...

Partita IVA: adempimenti dopo l’apertura

Fare impresa Lavoratori autonomi e ditte individuali che aprono Partita IVA hanno davanti a sé una lunga serie di adempimenti burocratici: in questo articolo forniamo una guida completa, a partire dall'iscrizione al Registro Imprese della Camera di Commercio competente per il territorio a quella INAIL e INPS/cassa professionale. => PMI innovative: Guida agli adempimenti Registro Imprese L’iscrizione al Registro Imprese è obbligatoria solo per l'imprenditore titolare di un'azienda individuale, ossia artigiani (idraulici, falegnami, muratori, imbianchini, elettricisti, meccanici,...

Offerte Fastweb per PMI e Partite IVA

Fastweb Si completa e si arricchisce l'offerta Fastweb destinata alle Partite IVA e alle piccole e medie imprese. Oltre ai servizi di rete fissa e mobile arrivano: servizi integrati per i pagamenti in mobilità tramite POS; sistemi di videosorveglianza per il controllo remoto della propria attività; Wi-Fi free da mettere a disposizione dei propri clienti; servizi di assistenza Premium. => Partite IVA e POS: nuova offerta Fastweb Fastweb per Partite IVA La soluzione Business Class offre alle partite IVA, con 39 euro al mese, internet illimitato, una linea telefonica con...

Aprire Partita IVA, ditta individuale o lavoratore autonomo

Professionista a partita IVA Aprire una Partita IVA è il primo passo per dare il via ad una propria attività da lavoratore autonomo o come ditta individuale. Diversi gli aspetti da considerare per scegliere la prima o la seconda strada soprattutto sul fronte fiscale e contributivo. Inoltre bisogna considerare eventuali costi e adempimenti, come ad esempio la necessaria iscrizione al Registro Imprese tenuto dalle Camere di Commercio, obbligatoria per le ditte individuali (artigiani o commercianti) ma non per gli autonomi. => Come aprire un'azienda: guida in pillole Parliamo di Partite IVA intese come ditte...

Partite IVA in regime agevolato: i nuovi contributi

Partita IVA Artigiani e commercianti in Regime dei Minimi iscritti alla gestione separata INPS hanno un trattamento agevolato anche in materia di contributi che, in base alle modifiche introdotte dalla Legge di Stabilità 2016, prevede una riduzione del 35%: sull'applicazione della norma, e in particolare sulle modalità e i termini di presentazione della domanda, interviene l'INPS con messaggio 286/2016. Si tratta di un documento rivolto agli uffici che devono processare le domande e non ai contribuenti, per i quali in materia di presentazione delle richieste di accesso al regime agevolato sui...

Collaboratori e Partite IVA: condono e bonus assunzioni

jobs act 4 Con il 2016 sono scattate nuove disposizioni previste dal Jobs Act, in particolare per le collaborazioni coordinate e continuative, oltre al nuovo bonus assunzioni inserito nella Legge di Stabilità: le imprese non possono più siglare contratti a progetto mentre quelli in essere possono proseguire fino a naturale scadenza; per la stabilizzazione spontanea di parasubordinati e consulenti Partite IVA ci sono poi delle agevolazioni fiscali (una sorta di condono sul pregresso). Per fornire chiarimenti operativi sul Dlgs 81/2015 attuativo del Jobs Act (Riforma Contratti), è intervenuta la...

X
Se vuoi aggiornamenti su Partite IVA

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy