Assunzioni Agevolate

Assunzioni agevolate: su PMI.it trovi tutte le novità e gli aggiornamenti costanti in merito a incentivi, sgravi fiscali, bonus, tipologie contrattuali e misure INPS previsti dalla normativa vigente in materia di lavoro e legislazione sociale per l’assunzione, l’inserimento o il reinserimento dei lavoratori.

Finanziamenti alle imprese per contratti di sviluppo

Contratti Sviluppo Finanziate dal Ministero dello Sviluppo Economico le imprese che investono in contratti di sviluppo, con 250 milioni di euro dal Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020, ripartiti all’80% al Mezzogiorno e al 20% alle regioni del Centro-Nord. A tale dotazione si potranno aggiungere ulteriori risorse derivanti dalla programmazione comunitaria e nazionale per il periodo 2014-2020. => Riforma contratti di sviluppo: ecco il decreto Programmi di sviluppo I programmi di sviluppo possono essere realizzati da una o più imprese, italiane o estere, anche mediante il ricorso al contratto di...

Esonero contributivo assunzioni: analisi e criticità

Assunzioni Il CNDCEC (Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili) fornisce chiarimenti riguardo l’esonero contributivo triennale previsto per i datori di lavoro in caso di nuove assunzioni (Legge di Stabilità 2015): l’agevolazione spetta a tutti i datori di lavoro privati - anche non imprenditori - e si applica per i contratti a tempo indeterminato (esclusi apprendistato e lavoro domestico) intercorrenti dal 1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2014. => Assunzioni: guida al bonus per i datori di lavoro L’INPS ha avuto modo di chiarire che l’esonero spetta anche in caso...

Apprendisti di alta formazione: nuova proroga per il Bando FIxO

fixo Tempo fino al 31 maggio per presentare domanda di accesso al Bando FIxO: Italia Lavoro ha prorogato l’avviso pubblico di FIxO “Scuola&Università” volto a favorire l’assunzione in apprendistato - per almeno 12 mesi - di oltre 500 giovani tra i 16 e i 29 anni. I destinatari dei contributi economici sono i datori di lavoro privati (imprenditori individuali, liberi professionisti, lavoratori autonomi, società di persone e di capitali, cooperative, consorzi, enti privati, imprese ed enti costituiti all’estero che svolgono attività commerciale in Italia ed hanno almeno una sede...

Riordino Contratti, niente prelievo aggiuntivo

Contributo di solidarietà Il decreto sul riordino dei Contratti di Lavoro ha rischiato di far entrare dalla finestra un provvedimento, di impatto notevole, che alla porta in realtà non si era neppure presentato: un nuovo prelievo a carico di aziende private e autonomi a favore delle gestioni previdenziali per finanziare il costo di un eventuale boom di nuove assunzioni a tempo indeterminato 2015. Il rischio, diciamolo subito, è stato scongiurato: la norma, una clausola di salvaguardia inserita nella versione del decreto approdata alla bollinatura della Ragioneria dello Stato, sarà eliminata nel testo...

Assunzioni agevolate 2015: mancano 3 miliardi

Assunzioni Per finanziare le assunzioni agevolate 2015 di dipendenti a tempo indeterminato previste dalla Legge di Stabilità ci vogliono circa 3 miliardi di euro: i calcoli sono della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro e considerano una potenziale platea di beneficiari pari a 1 milione 150mila lavoratori. In pratica, si stima che le assunzioni agevolate 2015 a tempo indeterminato saranno 1 milione 150mila e comporteranno un costo complessivo di 4 miliardi 745 milioni. =>Incentivi assunzione e creazione d'impresa: guida aggiornata Assunzioni agevolate: i conti 2015 L'agevolazione media...

Assunzioni agevolate: workshop per imprenditrici a Latina

Assunzioni agevolate La Camera di Commercio di Latina, con il Comitato Imprenditoria Femminile, organizza per lunedì 13 aprile il workshop formativo “Le nuove assunzioni agevolate” destinato alle imprenditrici (e alle donne che vogliono intraprendere questa strada) che desiderano migliorare le loro conoscenze sulle norme e i contratti esistenti. => Assunzioni agevolate 2015: 80% stabilizzazioni Seminario gratuito Il seminario sarà incentrato su una pluralità di argomenti, dal lavoro subordinato e parasubordinato alle differenze normative, contributive e retributive che riguardano le varie...

Disoccupazione agricoltura: chiarimenti INPS

Giovani imprenditori agricoli I lavoratori agricoli fra i 18 e i 35 anni con qualifica di operai, assunti a tempo indeterminato o determinato con contratto incentivato, possono accedere al trattamento di disoccupazione agricoltura per i periodi non lavorati in un'unica soluzione nell'anno successivo: lo specifica l'INPS con il messaggio 2239 del 30 marzo 2015. => Agricoltura: gli incentivi per i giovani assunti, Dl Competività L'attività lavorativa in agricoltura è caratterizzata da prestazioni discontinue, per cui il sussidio serve a indennizzare i periodi di contratto non lavorati. Il lavoratore, per...

Assunzioni agevolate 2015: 80% stabilizzazioni

Assunzioni personale qualificato, il decreto sul credito d'imposta La decontribuzione prevista in caso di stipula di contratti di lavoro a tempo indeterminato, prevista dalla recente Legge di Stabilità, non ha prodotto esattamente gli effetti sperati. Più in particolare, piuttosto che di vere e proprie assunzioni agevolate con aumenti occupazionali, si tratta di stabilizzazioni: l'80% dei datori di lavoro ha infatti beneficiato degli sconti contributivi per stabilizzare lavoratori con contratto a progetto e solo un 20% ha stretto nuovi rapporti di lavoro. Dunque, per ora, non si è ottenuto l'incremento occupazionale sperato. => Come ottenere...

Assunzioni agevolate in 76mila imprese

Assunzioni agevolate Le misure a favore delle assunzioni agevolate attuate dal Governo stanno dando i primi risultati: «In 20 giorni, ossia dall’1 al 20 febbraio, 76mila imprese hanno richiesto di assumere con la decontribuzione». È quanto rivelato dal presidente INPS, Tito Boeri, con riferimento agli sconti contributivi concessi dalla Legge di Stabilità 2015 ai datori di lavoro che assumono nuovi lavoratori con contratto a tempo indeterminato. => Tutele crescenti: calcoli su indennizzi e decontribuzione Si tratta di dati incoraggianti anche per l'economia del Paese, sottolinea Boeri, il quale...

Garanzia Giovani: iscritti e fondi 2015

Screen Shot 2015-03-18 at 17.27.58 Prosegue a passo spedito il programma Garanzia Giovani: i giovani registrati al 12 marzo erano 453.729, pari all'81% della platea prevista, rappresentata da 560.000 Neet che potranno essere raggiunti nel biennio dal programma sulla base delle risorse disponibili e della spesa massima assegnata a ciascuna misura ammissibile. È quanto emerge dal Report Settimanale sull'attuazione del programma Garanzia Giovani. => Bonus occupazione Garanzia Giovani: la guida In totale sono sono state programmate risorse per oltre 957 milioni di euro, pari al 63,3% della disponibilità complessiva...

X
Se vuoi aggiornamenti su Garanzia Giovani: iscritti e fondi 2015

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy