Investimenti aree di crisi: Click day in Liguria

Click day in Liguria il 4 aprile per le imprese che promuovono piani di investimento nelle aree di crisi regionali.


È in programma per il 4 aprile il Click day per favorire la presentazione delle domande di accesso ai bandi promossi dalla Regione Liguria in merito agli investimenti nelle aree di crisi, grazie a una dotazione finanziaria di 80mia euro. Le domande potranno essere inviate dalle ore 12 di tale giorno attraverso il portale web di Invitalia.

=> Aree Crisi Industriale, proroga fondi

«Con il Click day – ha affermato l’assessore regionale allo Sviluppo economico Edoardo Rixi – sarà fondamentale la tempestività del caricamento delle domande da parte delle imprese. In queste settimane, ho avuto modo di confrontarmi con molte aziende che hanno intenzione di investire sui propri impianti, puntando sull’innovazione, ampliando i propri impianti produttivi e quindi creando nuova occupazione. La sfida della Liguria sarà quella di intercettare il maggiore budget possibile per ottenere ricadute positive sul territorio già da quest’anno.»

Le imprese possono promuovere programmi di investimento nelle zone riconosciute dal Mise come aree di crisi non complessa, creando nuove unità produttive e ampliamenti per la produzione di beni e servizi, per la tutela ambientale, l’innovazione e l’organizzazione.

I piani, inoltre, devono basarsi su un importo minimo di 1,5 milioni di euro e prevedere anche un incremento occupazionale che deve attuarsi entro un anno dal termine degli investimenti. Tutte le informazioni sono pubblicate sul sito della Regione Liguria.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Liguria

X
Se vuoi aggiornamenti su Investimenti aree di crisi: Click day in Liguria

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy