Microsoft certifica la distribuzione IT capillare

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Avviata dal colosso di Redmond una nuova iniziativa per il canale della distrubuzione IT: l'Associate Distributor Program, certificazione volta a dare valore ai partner che si impegnano a garantire la presenza capillare sul territorio

Avviata da Microsoft una nuova iniziativa volta a offrire ai propri partner un supporto capillare: si chiama Associate Distributor Program e premia la capacità degli operatori della distribuzione IT di raggiungere le aziende sul territorio sviluppando con loro iniziative di formazione e sinergie commerciali. Il tutto, garantendo anche ai dealer più piccoli servizi di elevata qualità.

In Italia, infatti, il settore dell’Information Technology è fortemente frammentato: importante dunque focalizzare sulla sub-distribuzione per offrire un buon livello di servizio.

Partecipano per ora al programma Brevi, Runner e Cometa: le prime attive principalmente nel Nord Italia e l’altra al Sud.

Le tre aziende svolgono il ruolo di intermediari tra distributori e partner locali con un valore aggiunto: essere certificati come Associate Distributor di Microsoft. Questo consente loro di avere una qualifica in più all’interno del panorama distributivo italiano e di aumentare il numero di clienti, oltre che rafforzare la sinergia con Microsoft, incrementando le possibilità di business.

I Video di PMI