Browser: Ballot Screen dal primo marzo

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Arriverà con un aggiornamento Microsoft diffuso dal 1° marzo Ballot Screen, la finestra voluta dall'Unione Europea che permetteràagl utenti Windows di disabilitare IE e decidere quale browser usare

In linea con le direttive UE – volte a garantire la concorrenza sul mercato Browser – dall’1 marzo si potrà scegliere in libertà, con il Ballot Screen, “finestra” Microsoft che permetterà agli utenti europei di Windows XP, Windows Vista e Windows 7 di scegliere liberamente il software di navigazione da installare.

Una decisione che arriva dopo un lungo periodo di polemiche sulla preinstallazione Microsoft di Internet Explorer nel proprio sistema operativo, che avrebbe ostacolato concorrenza “imponendosi” sul 62% del mercato.

La sperimentazione del Ballot Screen parte questa settimana in Inghilterra, Belgio e Francia, per arrivare il 1° marzo a milioni di utenti di tutta Europa.

In pratica, la finestra informa l’utente sulla possiblità di istallare diversi tipi di browser (Microsoft Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, Opera, Apple Safari e così via), elencandoli in ordine casuale e mostrandone icone e link, che permettono di ottenere maggiori informazioni ed effettuare il download.

Gli utenti Microsoft riceveranno un aggiornamento dei sistemi operativi Windows XP, Vista e 7 che, una volta installato, offrirà l’opzione di disabilitare Internet Explorer. Opzione che sarà invece presente in automatico nei computer nuovi.