iPad Mini: conto alla rovescia per il tablet Apple da 7 pollici

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Mancano poche ore alla conferenza stampa di Apple, nel corso della quale verranno svelate caratteristiche e prezzi dell'iPad Mini. In arrivo forse anche nuovi Mac Mini, iMac e MacBook Pro.

Conto alla rovescia per la presentazione del nuovo iPad Mini nel corso di una conferenza stampa che Apple terrà al California Theatre di San Jose. Un evento decisamente atteso e che potrebbe offrire rivelazione anche sui nuovi MacBook Pro Retina da 13 pollici e su una nuova serie di Mac Mini e iMac.

iPad Mini => le anticipazioni

Le voci che circolano online e le soffiate di alcuni fornitori hanno permesso di tracciare una immagine piuttosto credibile di come sarà il nuovo iPad Mini: un tablet con schermo da 7,85 pollici – forse ad una risoluzione di 1024×768 pixel – dotato di processore A6 e memoria da 8 a 64 gigabyte.

Secondo alcune fonti, il tablet sarà dotato di slot per le Nano SIM, ma potrebbe anche essere presentato nella sola versione Wi-Fi.

Non mancherà con tutta probabilità in nuovo connettore Lightning, già adottato da iPhone 5 (<= Leggi le novità business) dall’ultima generazione di iPad Nano, e una telecamera frontale e posteriore.

Il nuovo iPad Mini esce con l’evidente intento di entrare in diretta concorrenza con i tablet Android da 7 pollici attualmente sul mercato: il Kindle Fire di Amazon, il Nexus 7 di Google e il Galaxy Tab di Samsung.

Apple, hardware e software per PMI => Leggi

Per questo motivo, Apple sembrerebbe quindi puntare si di un prezzo alquanto aggressivo: si parla di 329 dollari per la versione da 16GB solo Wi-Fi, 429 e 529 dollari per le versioni da 32 e 64Gb. Per le edizioni LTE, i prezzi sarebbero rispettivamente di 459,  559 e 659 dollari.

Non resta che attendere quindi la conferenza stampa  per conoscere con esattezza le caratteristiche dell’iPad Mini e il suo prezzo.