Tratto dallo speciale:

Paprika, il gestionale per comunicatori diventa interattivo

di Andrea Marzilli

scritto il

Paprika Software ha reso disponibile un nuovo modulo di comunicazione interattiva, accessibile via Web, tra Agenzia e Cliente per la collaborazione in remoto su progetti creativi

Paprika Software permetterà alle agenzie di comunicazione di offrire ai propri clienti uno strumento interattivo per personalizzare i propri progetti e le proprie campagne. È l’ultima novità del gestionale aziendale.

Oggi che il Web 2.0 detta le regole per la condivisione delle informazioni e per il lavoro in team da remoto, infatti, anche Paprika ha scelto di adattarsi in pieno ai tempi, scegliendo naturalmente Internet come spazio virtuale di collaborazione agenzia/cliente.

Tramite un portale web, l’azienda che sceglie di investire in una campagna, potrà interagire con il database gestionale collocato sui server dell’agenzia cui si affida.

Coordinare lo scambio di informazioni in fase di creazione dei progetto di comunicazione è infatti importante per ridurre la dispersione di idee, la scarsa comprensione su obiettivi e strumenti e l’inutile spreco di tempo. Tutto questo, contribuendo anche ad un più puntuale rispetto dei tempi di consegna, monitorabili con il gestionale.

Come si realizza tutto ciò? Con una interfaccia personalizzata, creata appositamente per rispecchiare fedelmente identity, layout e brand dell’agenzia.

Da parte sua, il cliente accede tramite chiavi personali e si interfaccia con un portale ad hoc con permessi, filtri e settaggi scelti sempre dall’agenzia di comunicazione. Da qui il cliente potrà approvare o meno il lavoro realizzato, “sbloccando” la prosecuzione delle fasi di sviluppo.

Allo stesso tempo, si possono caricare documenti – tracciando lo scambio di informazioni per evitare dispersioni o corruzione dei dati – e organizzare incontri diretti con lo staff.

In pratica, Paprika Software permette da oggi anche una comunicazione trasparente, diretta e in tempo reale tra cliente e agenzia, finalizzata alla condivisione di idee e obiettivi, al monitoraggio delle fasi di sviluppo e dei tempi di consegna. Il tutto, con u na conseguente maggiore efficacia del progetto finale.