Office 2008 per Mac: rilasciato il secondo Service Pack

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Microsoft ha rilasciato il secondo Service Pack per MS Office 2008 in versione Mac, in grado di offrire una maggiore stabilità, velocità e compatibilità, oltre ad alcuni nuovi utili strumenti di lavoro

Macintosh Business Unit (MacBU), la divisione Microsoft incaricata dello sviluppo software per i computer Apple, ha rilasciato il secondo Service Pack per Microsoft Office 2008 in versione Mac. L’aggiornamento apporta al programma una maggiore stabilità, velocità e compatibilità, oltre a fornire nuovi utili strumenti di lavoro.

L’aumento delle prestazioni appare particolarmente apprezzabile in Word 2008, in particolare per quanto riguarda l’esecuzione del programma e la velocità nello scrolling dei documenti, nonché in Excel 2008, che grazie all’aggiornamento offre una maggiore velocità nell’esecuzione dei calcoli.

Il secondo Service Pack introduce inoltre un nuovo applicativo battezzato “Microsoft Document Connection“, in grado di lavorare con i file archiviati su un sito SharePoint o su Office Live Workspace. Inoltre, la versione online di Office è stata resa compatibile anche con Safari 4.

PowerPoint 2008 si arricchisce inoltre di due nuove funzionalità. Custom Path Animation permette infatti la creazione di veri e propri percorsi animati personalizzati, mentre per quanto riguarda i temi è stata aggiunta la possibilità di definire un tema standard, personalizzandone i font, lo schema dei colori e il layout delle slide.

In aggiunta al SP2, Microsoft ha inoltre rilasciato una nuova versione del convertitore Open XML per Mac, utilizzato per gestire i documenti salvati nel formato Open XML anche con versioni di Office per Mac antecedenti all’edizione 2008.