Shiretoko, Firefox 3.1 in beta 2

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

La versione 3.1 di Firefox, nome in codice Shiretoko, raggiunge la fase di beta testing 2, offrendo ai navigatori nuove funzionalità come il motore JavaScript TraceMonkey e il private browsing

Shiretoko, questo il nome in codice della nuova versione di Firefox 3.1 lanciata pubblicamente in beta 2 anche in italiano.

Le novità introdotte sono consistenti e riguardano sia funzionalità di navigazione dell’utente che aspetti di performance del browser stesso.
Ad atirare l’interesse dei navigatori sono: il motore JavaScript TraceMonkey che permette di ottimizzare le prestazioni e la possibilità di generare sessioni di private browsing per proteggere l’anonimato in rete.

In particolare questa seconda funzionalità di navigazione privata, già annunciata qualche mese fa e finalmente introdotta in una release ufficiale, consente di spostarsi tra le pagine e gli indirizzi internet senza lasciare per strada alcun riferimento che possa dare indicazioni sulle pagine visionate. Non saranno quindi mantenute tracce nei cookie, nella cronologia o nella cache, e anche la digitazione di dati nelle form, password comprese, verranno cancellate definitivamente chiudendo la finestra del browser.

In realtà le novità presenti in questa release sono anche altre. In primo luogo il supporto alle API del W3C dedicate alla geolocalizzazione per sfruttare al meglio i servizi che utilizzano la posizione geografica dell’utente. In secondo luogo la presenza di funzionalità per la gestione completa dei contenuti audio e video integrati nelle pagine web, per una migliore esperienza di navigazione.

Come sempre la versione di Firefox 3.1 è scaricabile dal sito ufficiale in una delle 54 lingue disponibili.